Canile di Collestrada, Emanuela Mori Pd, che fine dovrà fare?

LA “PASIONARIA” DEL PARTITO DEMOCRATICO, INTERROGA LA GIUNTA

Canile di Collestrada, Emanuela Mori Pd, che fine dovrà fare?

Canile di Collestrada, Emanuela Mori Pd, che fine dovrà fare?

PERUGIA – “A oltre due anni dall’approvazione del progetto preliminare avvenuta con la passata Amministrazione ed a diversi mesi dal via libera alla necessaria variante urbanistica da parte del Consiglio comunale – sottolinea nell’interrogazione la consigliera Mori (PD) –  tutto tace in merito alle sorti del Canile comunale di Collestrada sezione sanitaria.

Si tratta di un tema che mi sta molto a cuore e vorrei avere contezza da parte del Sindaco e della Giunta rispetto alla tempistica con la quale questo progetto diventerà finalmente realtà”.

È importante – sostiene Mori – che l’Amministrazione comunale ponga in essere in tempi ragionevoli tutti gli interventi previsti dal progetto complessivo per il Canile comunale di Collestrada, sezione sanitaria. Va ricordato che sono previsti lavori per un importo totale di 350.000 €, che porteranno ad una serie di migliorie indispensabili, tra le quali l’ampliamento della struttura sanitaria con l’aggiunta di nuovi moduli per ospitare gli animali, la completa ristrutturazione dello spazio attualmente adibito a box per le degenze dei cani sottoposti a specifici trattamenti sanitari, con la creazione di nuovi ed adeguati spazi per gli ambulatori.

Si tratta di un intervento molto atteso ed auspicato dai nostri concittadini ed in generale da coloro che sono sensibili a queste tematiche: sono numerose e quotidiane le sollecitazioni in tal senso, soprattutto attraverso i social network.

LA “PASIONARIA” DEL PARTITO DEMOCRATICO, INTERROGA LA GIUNTA

È necessario che il Comune di Perugia, che ha la gestione del Canile in qualità di capogruppo con Corciano, Marsciano, Deruta, Torgiano e Collazzone, dia subito il via all’iter necessario all’affidamento dei lavori di riqualificazione.

“Auspico dunque di ottenere risposte chiare dalla Giunta poiché ritengo doveroso che i cittadini di Perugia e dei comuni limitrofi possano trovare nella struttura di Collestrada un punto di riferimento all’avanguardia e all’altezza dei bisogni dei nostri amici a quattro zampe”.

Il vice sindaco Barelli ha comunicato che, dopo l’approvazione della delibera di Consiglio del febbraio 2016 (variante al prg) è stato costituito un gruppo di lavoro che ha consentito di procedere a diversi adempimenti relativi al progetto per riqualificazione della sezione sanitaria del canile: in primis si è provveduto a redigere e quindi approvare il progetto definitivo; successivamente con determina dirigenziale del 18 maggio u.s. si è provveduto all’approvazione del progetto esecutivo. Ora serviranno circa 4 mesi per completare la gara; dopo l’assegnazione prenderanno il via i lavori.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*