Antonino Ruggiano vince a Todi, prima intervista con il neosindaco [AUDIO]

Messaggio di fair play nei confronti della presidente Catiuscia Marini

Antonino Ruggiano vince a Todi, prima intervista con il neosindaco [AUDIO]

Antonino Ruggiano vince a Todi, prima intervista con il neosindaco [AUDIO]

TODI – Raggiungiamo al telefono il neo sindaco di Todi, Antonino Ruggiano, grazie alla moglie Annika e al candidato della Lega Nord, Adriano Ruspolini. Ci fanno da ponte per superare la barriera dei festeggiamenti e finalmente, sul numero diretto, il nuovo “alcalde” della Città di Jacopone risponde. 

D. Si aspettava questo risultato?

R. Sì, ce lo aspettavamo diciamo, ma sapevamo benissimo che la situazione qui a Todi era complicata, è un comune simbolo, è il Comune della Presidente della Regione  e la Campagna elettorale è stata dura. Il partito democratico ha messo tutto il suo impegno, ministri, sottosegretari. Ce lo aspettavamo, abbiamo lavorato molto ed è testa a testa sempre in tutte le elezioni”

D. Si vede bene sindaco che, quando il Centrodestra cammina unito come è accaduto a Todi, i risultati non mancano?

R. No, assolutamente, la tendenza si è vista anche in tutta Italia. E siamo contenti di aver chiuso come esperienza, che è stata lunga e impegnativa, ma alla fine l’abbiamo chiusa tutti insieme e il risultato ci ha premiati. Siamo veramente, veramente felici.”

D. Lei è già stato sindaco di Todi, quale città pensa che le lascerà in eredità l’ex sindaco Carlo Rossini?

R. Dovfemo approfondire molto, dovremo vedere il lavoro che ha fatto l’ex sindaco perché non siamo noi abituati a fare piazza pulita delle cose buone che sono state fatte, ma cambieremo quelle che sono state fatte male e sono molte. Questa volta sarà molto diverso in quanto dieci anni fa io sono stato sindaco ma la maggioranza era di centro sinistra e non era per niente facile governare. Questo volta, invece, abbiamo una maggioranza piena in Congilio che ci permetterà di amministrare e sviluppare le nostre idee. Siamo, quindi, orgogliosi e felici di cominciare un percorso che comincia oggi e che speriamo duri a lungo”.

D. Lei prima ha detto che Todi è la città simbolo perché è la città della Presidente dell’Umbria, Catiuscia Marini, vuol mandare un messaggio alla Governatrice?

R. Un messaggio di grande cordialità, per noi è la nostra presidente. C’è una grande rivalità accesa, rivalità politica, però siamo felici che lei sia presidente. La nostra collaborazione ci sarà in quanto questa è una regione che ssta cambiando, oggi Todi, anno scroso Amelia, prima ancora Perugia. C’è un grande grande vento di Centrodestra che sta spirando su tutta l’Umbria”.

D. Vogliamo una intervista video

R. Sicuro, assolutamente sì.

INTERVISTA AUDIO

Ballottaggio Todi, Ruggiano è il nuovo sindaco, batte Rossini per una manciata di voti

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*