Tutto esaurito al Morlacchi di Perugia per “Christmas in Blue”

I musicisti avevano il papillon di vetro Steroglass di Roberto Falocci

 
Chiama o scrivi in redazione


Tutto esaurito al Morlacchi di Perugia per “Christmas in Blue”

Tutto esaurito al Morlacchi di Perugia per “Christmas in Blue”

PERUGIA – Tutto esaurito al Teatro Francesco Morlacchi di Perugia per “Christmas in Blue”. 24 musicisti della Perugia Big Band, 100 piccoli coristi della Bottega corale della Banda degli Unisoni e lo special guest del clarinettista, Gabriele Mirabassi.

Questo è stato il concerto di Natale “Christmas in Blue”, tenutosi al Teatro Morlacchi mercoledì 9 dicembre. Una serata molto intensa e densa di emozioni.

Ad aprire la Perugia Big Band insieme allo special guest della serata, il clarinettista Gabriele Mirabassi. Subito dopo la PBB al completo con i suoi due cantanti e  infine la corale della Banda degli Unisoni con Mirabassi.

Prima della corale Edoardo Tintori, direttore artistico della Blueside, ha parlato delle iniziative di “Blueside Cult Store” di via Oberdan a Perugia e del perché i musicisti avevano il papillon di vetro Steroglass di Roberto Falocci.

Lo spettacolo della imponente macchina musicale e vocale, voluto dalla Blueside, rientrava nell’ambito del programma delle iniziative di Natale del Comune di Perugia.

L’evento dedicato alla città Capitale del Jazz ha racchiuso la passione per la musica afroamericana e l’emozione del Natale. Christmas in Blue è nato così, semplicemente. Con la voglia di ritrovare, attraverso l’ascolto di musica “buona”, la pace, la calma, la spontaneità, l’energia mentale e la profondità di sentimenti.

Gabriele Mirabassi con la Perugia Big Band ha cominciato con “Rapsodia in blue”, di Gershwin per poi proseguire con una sua composizione Arrivederci e Grazie.

C’è stato spazio per “Snow Samba2”, “Here Comes St, Claus” e “Fascinatin’ Rhythm”. Una song list che non ha limiti e confini. “For once in my life”, “Whe You’re Smiling” e l’immancabile “Blue Christmas”, questi i brani suonati dalla Perugia Big Band accompagnati dalla voce dei due cantanti Silvia e Davide.

Con “Buon Natale Proprio a Te”, con il Maestro del clarinetto e con la Pbb, sono arrivati sul palco i bambini della Bottega corale della “Banda degli Unisoni”. E con gli straordinari piccoli cantori, diretti da Francesca Rossi, “Jingle Bells”, “White Christmas” e “St. Claus i Coming to town”.

I piccoli della corale hanno fatto il bis. Alla fine del concerto sul palco sono stati chiamati Eduardo Tintori, direttore artistico della “Blueside”, Roberto, Stefano e Lisa Falocci della “Steroglass” e “Blueside”, Luca Broncolo, Serenella Barafani,  Michele Papi di “Archi’s Comunicazione” che ha curato tutto questo. Il miglior modo, che Chrismas in Blue concerto jazz happening “trasversale” della “Blueside” e “Archi’s”, per augurare Buon Natale alla città di Perugia.

[FAG id=184218]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*