Calcio, Ternana-Avellino, la vittoria per i rossoverdi non arriva

La Ternana esce sconfitta dal Partenio con l’Avellino e sprofonda all’ultimo posto in compagnia del Trapani

Calcio, Ternana-Avellino, la vittoria per i rossoverdi non arriva

Calcio, Ternana-Avellino, la vittoria per le Fere non arriva. Gara durissima per la Ternana. Ha deciso l’acuto di Lasik, che dopo 29” di testa gira in rete un cross di Crecco anticipando tra l’altro Petriccione. Un risultato che poteva essere anche più rotondo qualora gli irpini avessero sfruttato altre buona occasioni. La Ternana? Non pervenuta, ad eccezione del 14′ quando Avenatti chiama Frattali al miracolo. La Ternana esce sconfitta dal Partenio con l’Avellino e sprofonda all’ultimo posto in compagnia del Trapani. Decide il gol di Lasik. Risultato giusto, con le Fere mai capaci di rendersi pericolose veramente nell’arco dei 90′. Sconfitta quindi che farà riflettere, e non solo per la posizione in classifica: gli irpini si sono dimostrati più organizzati e affamati e hanno giustamente conquistato la posta piena.

Il tabellino
Avellino (4-3-3): Frattali; González, Djimsiti, Perrotta, Crecco; D’Angelo (c), Paghera (65′ Omeonga), Lašík; Verde (64′ Belloni), Castaldo, Soumaré (88′ Donkor). A disposizione: Radunović, Asmah, Migliorini, Camarà, Mokulu, Ardemagni. Allenatore: Domenico Toscano
Ternana (4-3-1-2): Di Gennaro; Zanon, Valjent, Meccariello (c), Di Noia (80′ Della Giovanna); Defendi, Bačinovič (75′ Battista), Petriccione; Falletti; Avenatti, La Gumina (85′ Surraco). A disposizione: Aresti, Masi, Sernicola, Contini, Palumbo, Palombi. Allenatore: Benito Carbone
Arbitro: Marco Serra di Torino (assistenti Grossi e Tardino; quarto ufficiale Ilario Guida di Salerno).
Marcatori: 29′ Lašík (A)
Ammoniti: 38′ Perrotta, 72′ Soumaré, 82′ González (A); 28′ Defendi, 36′ Meccariello, 38′ Avenatti, 56′ Zanon, 72′ Falletti (T);
Calci d’angolo: 7-10
Recupero: 0; 4

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*