A CARBONESCA UN SUCCESSO LA “GIORNATA DELL’ANZIANO”

giornata_anziano_carbonesca(Uj.com 3.0) GUBBIO – Una manifestazione interamente dedicata agli anziani, come forma di riconoscimento per quello che stanno facendo per le nuove generazioni e per quanto hanno trasmesso, in termini di tradizioni e saggezza. La pro loco di Carbonesca ha fatto dell’esperienza dei “meno giovani” uno dei suoi punti di forza: la preparazione della polenta, piatto tipico della kermesse paesana, è una valida testimonianza del rapporto costante tra presente e passato. Per questo da oltre venticinque anni, nel giorno della Festa di Liberazione Nazionale, l’associazione paesana non perde occasione per dare vita ad una nuova edizione della “Giornata dell’Anziano”, dedicata alla popolazione “over sessantacinque”. Quest’anno, l’evento ha riscosso un particolare successo, vista la presenza di ben ottantacinque anziani. Nella mattinata, e’ stata officiata dal parroco di Carbonesca una messa di fronte al monumento, un bellissimo cippo in granito, su cui una targa in ottone recita “ai caduti di tutte le guerre, di ieri per la patria, di oggi per la pace”.

Al termine del rito religioso, al suono del silenzio militare, e’ stata deposta sul monumento, da parte dei vigili urbani del comune di Gubbio, una corona di alloro.

A seguire si è tenuto il pranzo comunitario, presso le strutture della pro loco con un curatissimo menù e la premiazione, da parte dei Vice Presidenti dell’Associazione, Venarucci, Rondelli e Provvedi, della signora “meno giovane” 2014, Maria Minelli.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*