I carri di San Sisto arrivano in centro storico

I bellissimi carri di carnevale di San Sisto sono arrivati in centro storico a Perugia

I carri di San Sisto arrivano in centro storico

Goldrake con Actarus in ricordo delle epiche battaglie, “Pollon: sembra talco ma non è, serve a darti l’allegria”, il Pac Man, Masha e Orso e per finire Peter Pan alla ricerca dell’isola che non c’è. Sono questi i personaggi di cartapesta montati su strutture che danno vita ai carri del carnevale di San Sisto.

Il Rione, il Cedro, la Torre, Perugia Due e il Toppo e i suoi residenti, grandi e piccini, sono i protagonisti da oltre 37 anni del magico carnevale di San Sisto. Un evento e una presenza costante dell’Associazione Carnevale I Rioni, che da sei anni, grazie alla presenza attiva dei residenti del quartiere perugino conferma e da vita alla magia del carnevale.

I cinque carri sono arrivati questa mattina in centro storico attesi da diverse scolaresche della città e dagli Assessori comunali Cristiana Casaioli e Dramane Wagué per poi sfilare dalle 16.30 e tornare a San Sisto per la grande festa di domani, 7 febbraio, con la sfilata per le vie del quartiere (partenza alle 15.00 da piazza Martinelli) che terminerà con il lancio della cioccolata Perugina. Per l’occasione la casa del Cioccolato Perugina sarà aperta con ingresso gratuito dalle 17.30 fino ad esaurimento dei posti (si consiglia di prenotare al numero verde 800.800.907).

Ma il carnevale di San Sisto sfila anche in notturna martedi 9 febbraio dalle 20.30 per le vie del quartiere per una sfilata al chiaro di luna e domenica 28 febbraio i carri arrivano al Quasar Village di Corciano per un pomeriggio di laboratori, spettacoli danzanti e animazione per i piu piccini.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*