Cocaina dal Sudamerica, nuovo colpo della Dda di Milano, arresti anche a Perugia

Le catture riguardano le province di Milano, Monza e Brianza, Perugia, Alessandria, Catanzaro, Roma, Varese e Vercelli

Cocaina dal Sudamerica, nuovo colpo della Dda di Milano, arresti anche a Perugia

Cocaina dal Sudamerica, nuovo colpo della Dda di Milano, arresti anche a Perugia

MILANO – Associazione mafiosa e traffico di droga: con queste accuse il gip di Milano su richiesta della Dia ha emesso 21 ordinanze di custodia cautelare in carcere che i carabinieri di Milano stanno eseguendo dalle prime ore di questa mattina.

L’operazione, coordinata dal comando provinciale dell’Arma milanese, insieme al Ros, interessa le province di Milano, Monza e Brianza, Alessandria, Perugia, Catanzaro, Roma, Varese, Vercelli e contestualmente in Germania. Numerosi gli episodi di traffico di cocaina, in base ai quali e’ stata ricostruita la dinamica e le ramificazioni dell’organizzazione.

All’indagine dei carabinieri ha dato impulso l’arresto in flagranza, nel settembre 2015, a Bareggio, nel Milanese, di uno degli indagati di oggi, che in quell’occasione era stato trovato in possesso di 30 kg. di cocaina.

E’ emerso il “centro” era stato stabilito ad Arluno (MI): l’organizzazione era collegata al clan di ‘ndrangheta “Gallace” di Guardavalle (CZ) con ramificazioni sia in Lombardia sia nel Lazio (Anzio e Nettuno – RM) e gestiva l’importazione dal Sudamerica e il traffico di ingenti quantitativi di “polvere bianca”. Seguira’ conferenza stampa.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*