VOLLEY A1/M, LA PROVA DEL FUOCO! DOMANI I BLOCK DEVILS SFIDANO TRENTO

VOLLEYPERUGIA – Ultima dell’anno che promette fuochi d’artificio al PalaEvangelisti! Tutto pronto per domani pomeriggio quando, a partire dalle ore 18:00, il palasport di Pian di Massiano sarà il palcoscenico del big match dell’undicesima giornata del campionato di A1 maschile per il confronto tra Sir Safety Banca di Mantignana Perugia e Diatec Trentino.

Prova del fuoco per i ragazzi cari al presidente Sirci contro i campioni d’Italia in carica di Trento per una sfida che mette una di fronte all’altra la seconda e la quarta forza del torneo.

Reduci da quattro successi consecutivi, gli uomini di Kovac cercheranno di prolungare la loro striscia di vittorie, consapevoli di affrontare un avversario di rango della pallavolo italiana e che, nonostante i cambiamenti operati in estate, continua a mietere affermazioni in campo nazionale ed internazionale.

Il tecnico serbo, nonostante qualche problema durante la settimana, ha tutta la rosa a disposizione ed in buone condizioni di forma, con gli specialisti della seconda linea Giovi e capitan Vujevic pronti a fronteggiare le bocche da fuoco della Diatec. Dovrebbe presentare il consueto sestetto di partenza Kovac con “Mito” Mitic in cabina di regia (e Paolucci pronto a subentrare in caso di necessità) a dirigere il gioco offensivo bianconero. Alle bande, pronti a far esplodere il loro braccio armato, i serbi “Drago” Petric e “Magnum” Atanasijevic (sempre primatista per punti fatti del campionato con 195 palloni vincenti) con appunto “Lupo” Vujevic a fare da perfetto collante. Tre per due posti al centro con “Veleno” Barone, Buti e “Iron” Semenzato in rampa di lancio e con il Giovi spettacolare del momento padrone della seconda linea di Perugia. Pronti a dar manforte dalla panchina gli altri Block Devils Cupkovic, Della Lunga (ex, al pari di Vujevic, della partita), Fanuli e Della Corte.

Prima del match, proseguendo con l’idea di coinvolgere i piccoli atleti, andrà in scena una esibizione che vedrà protagoniste formazioni femminili under 14.

Prevista ampia affluenza di pubblico sulle gradinate dell’impianto di Pian di Massiano per un confronto di altissimo livello tecnico e che si preannuncia spettacolare ed equilibrato.

D’altronde non può essere altrimenti, considerato il tenore dell’avversario bianconero. Arriva a Perugia infatti la Diatec Trentino, scudetto e coccarda tricolore cuciti sul petto e formazione che, a dispetto delle eccellenti partenze estive, si sta dimostrando di assoluta qualità in Italia ed in Europa.

A parlare sono i numeri che vedono Trento seconda in classifica (a pari punti con Piacenza) in campionato e brillantemente alla fase ad eliminazione diretta in Champions League dopo aver terminato al primo posto il proprio girone eliminatorio. Coach Serniotti presenta l’esperienza e l’estro dell’americano Suxho in regia pronto a accendere le sue tante bocche da fuoco. Qualche dubbio nel reparto attaccanti di palla alta a causa degli impegni delle selezioni nazionali europee. Dubbi che riguardano l’opposto Sokolov, anima di Trento quando si tratta di mettere a terra palloni pesanti. Sicuri presenti al PalaEvangelisti invece gli azzurri classe ’91 Lanza e Fedrizzi, due dei migliori prospetti in prospettiva del volley italiano e prodotti del vivaio trentino, e dovrebbe esserci anche il portoghese Ferreira, pure lui classe ’91 esploso l’anno passato a Castellana Grotte. Pronti a dare il proprio contributo l’altro martello De Paola e l’ungherese Szabo. Il capitano azzurro Birarelli ed il nazionale argentino Solè formano la forte coppia di centrali mentre a rastrellare palloni in seconda linea ci pensa il libero Colaci, quarta stagione in maglia Diatec. In panchina, tra gli altri, il “perugino” (ci passi il termine) Jack Sintini, uomo simbolo della pallavolo italiana. La fase break dei Block Devils contro quella di Trento: sarà questo il leit motive del match che deciderà, in un senso o nell’altro, il risultato finale.

Appuntamento dunque per domani sera, ore 18:00, PalaEvangelisti di Perugia. Va in scena la grande pallavolo ed il Block Devils Show!

EX DELLA PARTITA
Due gli ex in campo stasera, tutti nel roster di Perugia. Sono lo schiacciatore dei Block Devils Goran Vujevic (2004-2005) ed il martello di Kovac Dore Della Lunga (2005-2009 e 2010-2012).

PROBABILI FORMAZIONI:
SIR SAFETY BANCA DI MANTIGNANA PERUGIA: Mitic-Atanasijevic, Barone-Buti, Vujevic-Petric, Giovi libero. All. Kovac.

DIATEC TRENTINO: Suxho-Sokolov(Fedrizzi), Birarelli-Solè, Lanza-Ferreira, Colaci libero. All. Serniotti.

Arbitri: Alessandro Tanasi – Matteo Cipolla

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*