Tiro a volo, la folignate Simona Scocchetti ricevuta in Quirinale

A sx la folignate Simona Scocchetti
A sx la folignate Simona Scocchetti
A sx la folignate Simona Scocchetti

(umbriajournal) Lima –  Il cortile d’onore del Quirinale ha ospitato ieri pomeriggio l’inaugurazione dell’anno scolastico alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano. Il mondo dello sport italiano è stato presente con una rappresentanza tutta al femminile. Tra le azzurre guidate dal Presidente del CONI Giovanni Malagò e dal Segretario Generale Roberto Fabbricini c’era anche la folignate, ora residente a Tarquinia, Simona Scocchetti appena rientrata dal Perù dove ha conquistato la medaglia d’argento ai Mondiali di Skeet.

Una riconoscimento importante per il Tiro a Volo Italiano, che da sempre rappresenta al meglio l’Italia nei contesti internazionali, ottenendo magnifici successi sia a livello continentale che mondiale.

“Sono contento che siamo stati giustamente riconosciuti come una eccellenza dello sport italiano – ha commentato il Presidente della Fitav Luciano Rossi – Merito dei risultati ottenuti sul campo dalle nostre atlete e dai nostri atleti, non ultimo la conquista del titolo iridato da parte di Jessica Rossi che ieri si è confermata miglior tiratrice al mondo di trap, e dell’intervento pubblico per la dimenticanza del Presidente Napolitano dello scorso agosto”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*