TENNISTAVOLO, SERIE B2, PERUGIA PERDE DI MISURA

tennistavolo(umbriajournal.com) PERUGIA – Nell’ultima giornata di andata del campionato di serie B2, L’Istituto Leonardi Perugia perde di misura per 5-4 in trasferta contro la forte formazione del T.T. Oikos San Benedetto.

 

Il match molto equilibrato e poco fortunato per la squadra umbra inizia subito in salita per i perugini. Il capitano Alessandro Bonelli contro il giovane Levon Zakaryan, sul due pari al quinto set, in vantaggio per 10-8 e con il servizio a disposizione, non riesce a capitalizzare il punto che poi alla fine si rivelerà decisivo per le sorti dell’incontro, perde set e partita per 12-10. Il serbo Vlada Borcic ristabilisce la parità vincendo agevolmente per 3-0, contro Alessandro De Vecchis ma Matteo Malizia parte male contro il numero, un avversario Lucio Censori, recupera e arriva al quinto set, dove, però non riesce a effettuare il solito suo gioco di attacco e perde per 11-06. Vlada Borcic ristabilisce ancora una volta la parità sconfiggendo per 3-1 Levon Zakaryan. Il capitano Bonelli con Censori gioca una partita altalenante e dopo essersi portato in vantaggio per 2 set a 1 non trova più il filo del gioco e perde nettamente gli ultimi 2 set con un doppio 11-1. I padroni di casa conducono per 3-2, quando scendono in campo Matteo Malizia e Alessandro De Vecchis, la partita è tiratissima fino al quinto set, dove questa volta il perugino Malizia riesce a giocare i punti decisivi in maniera mirabile. Chiude l’ultimo set per 11-4 e conquista un punto importante per la squadra. Vlada Borcic non ha problemi poi a battere Lucio Censori per 3-0 e porta L’Istituto Leonardi in vantaggio per 4-3. Malizia gioca un incontro spettacolare contro Zakaryan ma alla fine si deve arrendere alle bordate del giovane Armeno per 3-1. Sul quattro pari Bonelli pur disputando una buona partita non riesce ad arginare gli attacchi potenti e precisi di De Vecchis che vince per 3-0 regalando alla sua squadra una vittoria importantissima.

 

Con questo risultato, unito alla vittoria del Città di Castello nel derby contro Terni, al giro di boa, sono ben cinque le squadre in testa alla classifica con 8 punti e 2 sconfitte ciascuna, tutte con le stesse possibilità di vincere il campionato.

 

Risultati 7^ giornata di andata

Tifernum Città di Castello Campomaggiore Terni 5 2
Lanciano apd Casalbordino Spiaggia di velluto Senigallia 5 0
TT Oikos S.Benedetto del Tronto Istituto Leonardi Perugia 5 4
Caserta S. Nicola RIPOSO

 

Classifica 7^ giornata di andata

Istituto Leonardi Perugia                                                          8

Campomaggiore Terni                                                                 8

TT Oikos S.Benedetto del Tronto                                               8

Tifernum Città di Castello                                                           8

Lanciano apd Casalbordino                                                       6

Spiaggia di velluto Senigallia                                                       2

Caserta S. Nicola                                                                           0

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*