Podismo, Su e Giù per l’Isola, annullata la gara

podismoPERUGIA – La Podistica Volumnia Sericap con un comunicato ufficiale intriso di dispiacere e rabbia fa sapere che la 12^ edizione di Su e Giù per l’Isola, gara podistica nazionale di staffetta a squadre e la 7^ edizione di Retropolvese, gara nazionale di retrorunning, programmate per domenica 1 giugno 2014 all’Isola Polvese, per quest’anno, per motivi indipendenti dalla propria volontà, sono state annullate. L’incertezza relativa al futuro delle Province italiane e i tagli di bilancio degli Enti Locali non hanno permesso di giungere ad un positivo accordo tra la Provincia di Perugia e Umbria Mobilità, azienda che gestisce la navigazione sul Lago Trasimeno, nonostante le continue rassicurazioni ed inviti ad andare avanti nell’organizzazione rivolti alla Volumnia da parte dell’Assessorato allo Sport della Provincia. La Podistica Volumnia, fiduciosa in questi ripetuti e positivi inviti a procedere, ha investito tempo e denaro procedendo normalmente nell’organizzazione della manifestazione, che richiama sulla Polvese tra atleti ed accompagnatori, ogni volta circa trecento persone provenienti da varie regioni italiane, che uniscono allo sport il turismo e la gastronomia locale: per pubblicizzare l’evento sono stati stampati più di 2500 depliants e sono stati acquistati spazi pubblicitari su riviste specializzate, per una spesa notevole che a questo punto si è rivelata vana. Solamente lunedì 19 maggio è stata comunicata agli organizzatori l’impossibilità ad avere i servizi richiesti e fino ad allora dati per certi dalla Provincia, essenziali per lo svolgimento della manifestazione, come è sempre stato negli anni scorsi. Molti i podisti che hanno espresso il proprio sdegno per l’annullamento di questa manifestazione podistica a staffetta che va ben oltre il puro ambito agonistico e viene vissuta da atleti e famigliari al seguito come una giornata di festa tra amici in un ambiente incantevole come quello dell’Isola Polvese. E quindi ora l’appuntamento è per l’edizione del prossimo anno, prevista per domenica 7 giugno 2015.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*