Podismo, conto alla rovescia per la 17esima ‘Strasimeno’ intorno al lago

presentazione Strasimeno 2018 a Perugia

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – È iniziato il conto alla rovescia per la 17esima edizione della Strasimeno, l’ultramaratona internazionale di 58 chilometri in programma domenica 18 marzo che coinvolge i Comuni dell’area intorno al lago Trasimeno. Già il primo obiettivo è raggiunto perché sono state superate le 2mila iscrizioni con atleti provenienti da ogni parte d’Italia ma anche da Germania, Francia, Repubblica Ceca e Ucraina. I dettagli della manifestazione sono stati illustrati mercoledì 7 marzo a Perugia da Giovanni Farano, presidente del gruppo sportivo (Gs) Filippide, che insieme a Dream runners Perugia e Atletica Avis Perugia forma il Comitato organizzatore dell’evento. Presenti, inoltre, Carlo Moscatelli, presidente Fidal Umbria, Sergio Batino, sindaco di Castiglione del Lago, Eugenio Rondini, vicesindaco di Passignano sul Trasimeno, e Cristina Tufo, assessore al turismo del Comune di Magione. La corsa podistica di 58 chilometri (competitiva e non competitiva), partirà alle 9.15 da Castiglione del Lago e lì si concluderà. Previsti anche percorsi intermedi che avranno la stessa partenza ma traguardi differenti: 10 chilometri con arrivo a Borghetto (anche non competitivo), 21,097 chilometri a Passignano sul Trasimeno (valido anche come 3° Strasimeno research, campionato italiano mezza maratona per ricercatori e tecnologi, e 2° campionato italiano mezza maratona ferrovieri); 34 chilometri a San Feliciano; 42,195 chilometri a Sant’Arcangelo (valido anche come 12° Trasimeno marathon Sant’Arcangelo e 11° campionato italiano maratona ferrovieri e soci dlf). “La novità più importante dell’edizione 2018 – ha spiegato Farano – è che sono stati introdotti circa venti chilometri di pista ciclabile per immergersi ancora di più nella natura, che gioca un ruolo fondamentale in questo evento. Ci sarà anche una passeggiata non competitiva che abbiamo battezzato come ‘Strasimeno incontra la Strasimeno’ con partenza da San Feliciano in simultanea all’ultramaratona, che andrà incontro appunto ai podisti impegnati nella gara”.

La festa comincerà già da sabato 17 con la ‘Strasimeno young’, una serie di gare su diverse distanze che vedrà coinvolti oltre 500 giovani delle scuole (partenza ore 15 da Castiglione del Lago). In contemporanea, nella sala consiliare del Comune, spazio all’incontro di approfondimento culturale ‘Parlando di ultra…e non solo’ con ospiti qualificati. Domenica, poi, c’è anche la ‘Strasimeno family’, la non competitiva riservata a grandi e piccini che potranno percorrere i 6,5 chilometri previsti senza troppa fretta. “La Strasimeno è un evento – ha affermato Batino – che apre la stagione turistica del Trasimeno, in un territorio bello, ospitale dove vorremmo che lo sport giocasse un ruolo ancora più significativo. Lo sport è salute, le persone lo stanno riscoprendo, e vogliamo che il Trasimeno diventi l’interprete di tutto questo”. “Io vivo la Strasimeno ormai da 15 anni come assessore – ha aggiunto Rondini – e l’ho vista evolversi. L’indotto che genera è importante, arriviamo anche a 5mila persone, perciò è giunto il momento di fare un salto di qualità. Contribuiscono al suo successo i volontari, i Comuni oltre che i partecipanti ma è giusto che venga sostenuta con maggiori contributi magari coinvolgendo anche le strutture ricettive che ne beneficiano. Da parte nostra abbiamo già avviato l’iter burocratico per coinvolgere il Gal Trasimeno Orvietano”. “La Strasimeno – ha ricordato Tufo – è forse l’unica manifestazione in grado di coinvolgere nello stesso giornata tutti i Comuni del Trasimeno, soprattutto delle sponde, ed è per questo che può assumere anche un valore politico in funzione dell’Unione dei Comuni del Trasimeno che stiamo costruendo”. “I numeri parlano da soli – ha concluso Moscatelli –. Se una manifestazione si ripete nel corso degli anni significa che funziona. Da sottolineare il grande lavoro che ha fatto e continua a fare il gs Filippide, puntando su promozione e coinvolgimento di giovani nello sport, questo gli fa onore”. Regolamento e iscrizioni: www.strasimeno.it, email: strasimeno2018@dreamrunners.it, 347.0826009.

 

Rossana Furfaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*