Perugia volley, playoff a1/f, ecco gara 2

Sir Perugia VolleyPERUGIA – Pareggiare i conti. È questo l’unico pensiero, il solo obiettivo della Sir Safety Banca di Mantignana Perugia che affronta domani sera, con fischio d’inizio alle ore 20:30, la Copra Elior Piacenza per gara 2 della serie di semifinale scudetto UnipolSai.

Tornati da Piacenza, i Block Devils si sono messi subito in moto per preparare il confronto di domani sera, match fondamentale e determinante per il proseguo della serie che assegna al vincitore il pass per la finale scudetto.

Kovac ed i suoi ragazzi si sono chiusi all’interno del PalaEvangelisti per capire cosa non ha funzionato a dovere domenica e per cercare le giuste contromisure all’avversario, finora mai sconfitto in otto precedenti. La squadra, nonostante la sconfitta in gara 1, è sempre convinta delle proprie potenzialità e vuole proseguire nel suo fantastico cammino stagionale.

Kovac, che si avvale al solito della preziosa collaborazione del vice Fontana, del preparatore atletico Sati e della coppia di scout Carloncelli-Monopoli, vuole vedere in campo un sestetto, pur conscio delle difficoltà del match, affamato e che lotti dal primo all’ultimo pallone.

Dispone di tutti gli effettivi il tecnico bianconero. Probabile conferma del “6+1” standard per la Sir con la diagonale di posto due Paolucci in regia e “Magnum” Atanasijevic opposto, la coppia Buti-Semenzato al centro, capitan Vujevic e “Drago” Petric in posto quattro e Giovi libero. Qualche dubbio potrebbe avere Kovac in regia ed al centro dopo le buone prestazioni di Piacenza di Mitic e Barone, pronti comunque a subentrare a gara iniziata al pari di Cupkovic, Della Lunga, Fanuli e Della Corte.

Sarà un Pala Evangelisti “di gala” domani sera! Tantissime le richieste giunte in società (la biglietteria del palazzetto aprirà i battenti a partire dalle ore 17:30) con il tifo organizzato di Perugia in fermento per fornire alla squadra carica e supporto per raggiungere il grande obiettivo. La città si stringerà forte introno ai ragazzi, segno di un legame ormai indissolubile tra i Block Devils e gli sportivi perugini.

Sanno che non potranno commettere errori Vujevic e compagni, al cospetto di una vera e propria corazzata come la Copra Elior che si presenta a Perugia con i favori del pronostico e forte di uno stato di forma invidiabile e di tantissime sicurezze tecniche.

Monti non dovrebbe apportare cambiamenti al sestetto partito titolare in gara 1, pertanto al via ci dovrebbero essere De Cecco al palleggio, Vettori opposto, Simon e Fei temibile coppia di posto tre, Papi e Kaliberda in banda e Marra nel ruolo di libero. Attenzione come sempre anche agli eventuali innesti dalla panchina dei vari Zlatanov, Tencati e Le Roux.

Per la Sir, inutile negarlo, è il match della verità. Match che, con ogni probabilità, sarà teso, dove l’aspetto mentale avrà grande incidenza, nel quale il servizio (lo si è visto a Piacenza) sarà determinante e nel quale soprattutto mollare non è permesso. Il calore del pubblico, soprattutto nei possibili momenti di difficoltà, sarà indispensabile per i bianconeri.

Appuntamento dunque per domani sera, ore 20:30, Pala Evangelisti di Perugia. Va in scena lo spettacolo del grandissimo volley ed il Block Devils Show!

 

EX DELLA PARTITA

 

Un solo ex in campo domani sera. Si tratta del centrale dei Block Devils Andrea “Iron” Semenzato che indossò la maglia piacentina nella stagione 2010-2011.

 

PRECEDENTI

 

Otto i precedenti tra le formazioni oggi in campo, quattro riguardanti l’anno scorso e quattro stagionali. Con otto vittorie della Copra Elior. Nella passata stagione Piacenza si è imposta nei due match di regular season (sempre con il punteggio di 3-1) e nelle due sfide dei quarti di finale playoff (3-1 al PalaEvangelisti e 3-0 in casa). Quest’anno ancora due vittorie in campionato (ed ancora entrambe per 3-1), una nella finale di Coppa Italia a Bologna (3-0) ed una nel confronto di domenica al PalaBanca per gara 1 (3-1).

 

DIRETTA RAISPORT 2

 

Gara 2 di semifinale tra Perugia e Piacenza, in programma domani 9 aprile alle ore 20:30, sarà trasmessa in diretta televisiva Raisport 2 a partire dalle ore 20:30.

 

PROBABILI FORMAZIONI:
SIR SAFETY BANCA DI MANTIGNANA PERUGIA: Paolucci-Atanasijevic, Buti-Semenzato, Vujevic-Petric, Giovi libero. All. Kovac.

COPRA ELIOR PIACENZA: De Cecco-Vettori, Simon-Fei, Papi-Kaliberda, Marra libero. All. Monti.

Arbitri: Fabrizio Pasquali – Gianni Bartolini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*