Perugia Baseball, Promos passo falso ma direzione giusta

Promos Baseball PerugiaPERUGIA – La partita di esordio del Campionato di Serie C Federale di Baseball vede la sconfitta in casa del Perugia, una sconfitta che dal punteggio si direbbe schiacciante, ma che schiacciante non lo è stata, la squadra perugina ha infatti tenuto testa ad una squadra esperta e molto forte come il Maremma Grosseto. I perugini hanno infatti tenuto a bada gli ospiti fino all’ 8° Inning con un punteggio di 5 a 1, poi nel finale le mazze toscane hanno inflitto gli ultimi tre punti che di fatto hanno chiuso l’ incontro.

La cronaca dell’ incontro vede il lanciatore partente Marsili protagonista in positivo della partita, per lui 8 Inning lanciati e 5 punti subiti da quello che si potrebbe tranquillamente definifire il miglior attacco del Campionato. Grande protagonista è stata anche la difesa perugina, autore di soli due errori, guidata dal capitano Tacconi. Purtroppo come denota il punteggio è venuto a mancare per il Perugia l’ attacco, anche per gli avversari la difesa è stata impeccabile e va nominato il lanciatore Picciardi (ex Serie A) che ha dominato l’ incontro grazie alla sua esperienza e ai suoi lanci ad effetto che hanno messo in crisi i perugini che solo con Pettinelli e Martinez sono riusciti a battere valido.

Malgrado la sconfitta la partita è stata combattuta e sentita per il Perugia che è uscito a testa alta dall’ incontro e con la certezza di poter dare tanto in questo campionato. Gli spettatori che hanno assistito all’ incontro si sono divertiti e hanno applaudito i padroni di casa e gli ospiti. Speriamo che il Perugia Promos Baseball possa continuare con questa grinta e questa forza portandola anche in trasferta, sicuramente con questo atteggiamento le vittorie arriveranno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*