Orvieto, cronoscalata, in 96 in gara

cronoscalataORVIETO – L’elenco iscritti di Orvieto raggiunge quota 96. Tanti saranno gli attesi protagonisti alla 42^ Cronoscalata della Castellana, gara di velocità in salita tra le classiche a livello nazionale che si disputa il prossimo weekend dal 9 all’11 maggio. Nell’elenco stilato dagli organizzatori dell’asd La Castellana e ora in approvazione all’Aci-Csai compaiono i grandi nomi protagonisti del Trofeo Italiano Velocità Montagna 2014, serie nazionale per la quale la gara umbra ha ottenuto la doppia validità per i gironi nord (dove Orvieto è prova d’apertura) e sud. Tra loro ci sono alcuni big del Campionato Italiano, principali attori delle sfide al volante delle monoposto di Formula 3000 e delle sport-prototipo di ultima generazione. Spettacolari pure le sfide annunciate tra le Gran Turismo con iscritte Ferrari, Porsche e Lotus, mentre le auto Turismo fanno la parte del leone sia per qualità, con alcune gradite punte di diamante, sia per quantità e dunque nei gruppi E1 Italia, A ed N, oltre alla Racing Start, non mancheranno i duelli all’ultimo metro.

Numerosi sono gli orvietani e, più in generale, gli umbri. Di questi una decina si schiereranno al via a bordo di auto storiche, sempre affascinanti classiche protagoniste dell’automobilismo, categoria quest’anno limitata a Orvieto dalle norme comunicate in aprile che ne impediscono il pieno impiego in caso di concomitanti gare valide per il Tricolore storiche.

La42esima edizione dell’evento, che si corre lungo i 6190 metri del tracciato che da San Giorgio, alle porte di Orvieto, portano a Colonnetta di Prodo lungo la SS79, scatta venerdì 9 maggio con le verifiche tecniche e sportive in programma dalle 15 alle 19.30 all’esterno dello stadio Luigi Muzi. Sabato mattina motori accesi per le due salite di prove ufficiali a partire dalle ore 11. La giornata clou è domenica 11 maggio, quando il direttore di gara Roberto Bufalino e gli aggiunti Paolo Roselli e Franco Allegri daranno il via a gara-1 alle 10 di mattina e a gara-2 a seguire. Premiazioni alle 16 nella piazza del centro polifunzionale Fanello, quartier generale dell’evento, in località Ciconia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*