Calcio, La Ternana ormai non c’è più. Il Trapani passa 2-0

Ternana Calcio
Ternana Calcio
Ternana Calcio

di sporterni.it
TERNI – Finisce con i fischi e i cori “vergognatevi” del pubblico del Liberati. La Ternana offre l’ennesima prestazione sconcertante del suo allucinante campionato. Un campionato che doveva regalare ben altre soddisfazioni al pubblico rossoverde e che invece farà vivere un pessimo Natale a tutti gli sportivi.

Il Trapani di Boscaglia è squadra ordinata e ben messa in campo. Gioca con la tranquillità di chi può vantare l’invidiabile ruolo di sorpresa del torneo. L’avvio del primo tempo è tutto di marca siciliana. Mancosu per due volte spreca ghiotte occasioni davanti a Brignoli, su altrettanti svarioni della difesa della Ternana. Antenucci e compagni escono nella seconda metà del tempo, con due buone occasioni di Zito e Miglietta che mettono alla prova un bravissimo Nordi.

Nel secondo tempo, però, ci si aspetterebbe ben altra Ternana. E’ invece il Trapani che, sin da subito, cerca la via del gol. Lo trova Mancosu che si infila in mezzo a Farkas e Meccariello sul cross di Nizzetto. La reazione della Ternana è poca cosa. Mancosu, scatenato, colpisce il palo interno e i cambi di Toscano, pur dando vivacità alla manovra con gli innesti di Avenatti e Nolè, non risultano determinanti. Nordi si supera su Ceravolo e, soprattutto, sul colpo di testa ravvicinato di Avenatti.

La ferocia e la cattiveria, più volte invocate da Toscano, non si vedono. La paura e gli errori, si moltiplicano. Sull’ennesima topica difensiva, in pieno recupero, Iunco soffia palla a Farkas e regala a Nizzetto la palla dello 0-2.

TERNANA – TRAPANI 0-2

TERNANA (3-4-3): Brignoli; Fazio (15′ st Avenatti), Meccariello, Farkas; Rispoli, Viola, Miglietta (35′ st Maiello), Zito; Falletti (25′ st Nolè), Antenucci, Ceravolo. Allenatore: Toscano. A disposizione: Sala, Masi, Lauro, Litteri, Valjent, Paparusso.

TRAPANI (4-4-2): Nordi; Garufo, Tagliarulo, Terlizzi, Daì; Nizzetto, Caccetta, Ciaramitaro, Rizzato; Mancosu (44′ st Iunco), Abate (35′ st Martinelli). Allenatore: Boscaglia. A disposizione: Marcone, Pirrone, Basso, Madonia, Priola, Pacilli, Gambino.

ARBITRO: Abbattista di Molfetta (assistenti Alassio di Imperia e Melloni di Modena)

RETI: 6′ st Mancosu, 48′ st Nizzetto

NOTE: Angoli 5-4 per la Ternana, Ammoniti Ciaramitaro, Garufo e Nizzetto (TRA), Viola, Rispoli, Avenatti, Maiello e Zito (TER), Recupero 1′ pt e 4′ st

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*