La Edil Rossi Bastia pronta alle prime verifiche stagionali

Terenzi-RossiBASTIA UMBRA (PG) – Settembre è il mese della preparazione atletica per le squadre di pallavolo che si allenano con l’obiettivo di trovare la miglior condizione fisica in vista dei primi impegni ufficiali.
Il lavoro muscolare lascia progressivamente spazio alla tecnica ed alle necessarie verifiche per ottimizzare quegli schemi di gioco che un gruppo nuovo deve assimilare per poter essere competitivo.
Alla Edil Rossi Bastia lo stato di avanzamento lavori è già a buon punto, stanno per essere abbandonati gli esercizi in piscina e si sta definendo il calendario degli appuntamenti che avvicina il collettivo al suo secondo campionato di serie B1 femminile.
Giovedì 12 settembre alle ore 19 ci sarà la prima uscita stagionale per la squadra biancoazzurra che sarà impegnata in trasferta in terra toscana in quel di Scandicci.
Subito un battesimo di prestigio per le ragazze del nuovo presidente Fabio Rossi contro una formazione che nel prossimo campionato giocherà in A2, test che permetterà allo staff tecnico di fare le prime valutazioni.
Di certo ancora non si può pretendere troppo dalla compagine bastiola e bisognerà fare tutte le considerazioni del caso dato che le atlete provengono da un periodo intenso nel quale sono stati utilizzati grossi carichi di lavoro.
Grande è comunque la curiosità della dirigenza e degli operatori del settore per vedere all’opera il sestetto delle ‘rosse’ che approccia alla prima uscita con il rinnovato organico.
Il programma delle amichevoli prevede per la prossima settimana la prima apparizione casalinga, tra le mura del palazzetto di viale Giontella mercoledì 18 settembre (ore 19) sarà ospite il Marsciano.
L’allenatore Gian Luca Ricci, il vice Alessandro Papini e lo scout man Riccardo Terenzi stanno intanto predisponendo un fitto programma di gare amichevoli per cominciare a giudicare sul campo la bontà del lavoro svolto in palestra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*