“LA BELVA” GIOVI SI PREPARA AD UN’ALTRA GRANDE STAGIONE CON I BLOCK DEVILS!

giovi ancora con i block devils(umbriajournal.com) PERUGIA – A raccattare palloni in seconda linea, al PalaEvangelisti come in tutti gli altri palazzetti d’Italia, ci sarà sempre “La Belva”! Andrea Giovi, perugino doc, sarà anche il prossimo anno il libero della Sir Safety Banca di Mantignana Perugia mantenendo così inalterata, con il fresco rinnovo di capitan Vujevic, la linea di ricezione della squadra di coach Kovac.
Attualmente in ritiro a Cuneo con la nazionale azzurra, che sta preparando i primi impegni ufficiali dell’estate internazionale, Andrea guarda già alla prossima stagione con la maglia dei Block Devils:
“Sono molto contento di poter proseguire il cammino con la Sir! Lo scorso anno ci siamo resi protagonisti di una bella cavalcata, fatta di obiettivi raggiunti e di risultati importanti. Credo che la squadra sia stata molto brava ed ora il presidente Sirci sta costruendo una formazione che mi sembra competitiva quindi speriamo di toglierci qualche soddisfazione in più. È difficile poter parlare di obiettivi in questa fase del mercato, ma certamente puntiamo a confermarci nelle zone nobili della classifica e magari a provare a dar fastidio alle big”.
Giovi troverà al suo fianco in ricezione il capitano…

“Il rinnovo di Goran, di Boban (Kovac, ndr) e dello staff tecnico, in attesa magari di altri annunci, sono una fondamentale base di partenza per costruire il gruppo della prossima stagione”, spiega il libero bianconero.
Libero che, con la consueta franchezza, traccia un breve bilancio della sua prima stagione con i Block Devils, con un occhio sempre rivolto al futuro:
“A livello personale, lo scorso campionato credo di aver avuto un inizio un po’ così e di essere cresciuto come rendimento nella seconda parte di stagione. Aspettative per il campionato che verrà? Beh, certamente quella di ripartire dalla seconda parte dello anno scorso e di crescere ancora!”.

Prima dei saluti, è d’obbligo un breve cenno sulla nazionale:
“Finora va tutto molto bene. Abbiamo fatto un grande lavoro in questo periodo per prepararci bene alla stagione estiva. Credo che dalla prossima settimana cambieremo qualcosa nella tipologia di attività. Nel prossimo fine settimana inizieremo a giocare, facendo venerdì prossimo un’amichevole con la Francia e poi il “Bovo day” il primo di giugno, mentre la settimana successiva avrà inizio la World League a Modena”.
Allora, in attesa di rivedere al PalaEvangelisti i suoi bagher ed i suoi tuffi difensivi, in bocca al lupo Andrea!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*