JU JITSU PERUGIA, IN BELGIO, 1 ORO, 1 ARGENTO E 2 BRONZI

GENT 2013 - GRUPPO 2(umbriajournal.com) PERUGIA – Ottimo risultato del G.S. Ju-Jitsu Perugia che, presso la Flanders Sport Arena di Gent (Belgio), sabato 2 novembre ha aggiunto 4 medaglie al proprio palmares: 1 oro, 1 argento e 2 bronzi.

Il  “1° Western European Championship Grand Slam” ha visto la partecipazione di numerosi atleti convenuti da svariate nazioni d’Europa; la società del Presidente M° Massimo Bistocchi è salita 4 volte sul podio, nella specialità Fighting System:

Andrea Calzoni, 16 anni, 55kg: conquistava il primo posto, dominando la categoria e mettendo in mostra un repertorio tecnico completo;  la sua marcia di avvicinamento ai Mondiali U18/21 -che si terranno a Bucarest dal 22 al 24 novembre- sta procedendo nel migliore dei modi.

Alessandra Cerbini, 20 anni, 62kg: iscritta alla competizione sia nella classe Junior che nella Senior, si aggiudicava rispettivamente l’argento ed il bronzo;  farà parte anche lei della comitiva azzurra in Romania, ove farà di tutto per ben figurare.

Benedetta Zenzero, 14 anni, 63kg:  lottava alla pari con le avversarie, sebbene più grandi, cedendo di misura, e si doveva accontentare della medaglia di  bronzo; atleta in continua evoluzione tecnica e atletica.

Nicole Mugnani, 14 anni, 57kg: convocata per i Mondiali a Bucarest, sfiorava solamente il podio anche a causa di un fastidioso infortunio rimediato ad una spalla; recupererà sicuramente in tempo per l’importante appuntamento.

Soddisfatti di questo probante test gli allenatori M° Paolo Palma e Istr. Raffaele Calzoni, unitamente al M° Bistocchi, il quale ha sottolineato che la stagione sportiva del G.S. Ju-Jitsu Perugia è iniziata nel migliore dei modi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*