Ju-Jitsu, Perugia accoglie la nazionale Under 18/21

Massimo Bistocchi
Massimo Bistocchi
Massimo Bistocchi

(umbriajournal.com) PERUGIA – Per la Nazionale di Ju-Jitsu Under 18/21 è iniziato il conto alla rovescia, in vista degli imminenti Campionati del Mondo di categoria, in programma a Bucarest –Romania- dal 22 al 24 novembre prossimo.

Il D.G., Maestro Massimo Bistocchi  ha diramato le attese convocazioni, gli atleti chiamati parteciperanno al raduno di sabato 28 e domenica 29 settembre, presso il Palasport “Evangelisti”.

Il M° Bistocchi sarà coadiuvato dallo staff tecnico: M° Claudio Corazza (D.T. Duo System), M° Paolo Palma (D.T. Fighting System), M° Michele Vallieri (Allenatore Duo System), M° Cristian Minuto e Istr. Francesco Scolti (Allenatori Fighting System).

Sarà sicuramente un week end molto impegnativo, soprattutto per i ragazzi (oltre 70) che verranno valutati sotto il profilo atletico e tecnico e che cercheranno di guadagnarsi un posto nella rosa dei partenti.

Tra i convocati i perugini Gabriele Bazzucchi, Andrea Calzoni, Alessandra Cerbini, Nicole Mugnani, Alessio Scricciolo, Jessica Scricciolo (G.S. Ju-Jitsu Perugia) e Alice Bartoccetti, Xenia Biagini, Daniele Cecchini, Sonia Giombini (Club La Dolce Arte San Martino in Campo).

Faranno da preziosa cornice al raduno alcuni tra i più forti atleti Senior Azzurri, attualmente anch’essi in preparazione per i prestigiosi “Combat Games”, che si terranno a San Pietroburgo (Russia) il 24 e 25 di ottobre.

Nell’occasione si affronteranno i migliori 6 atleti, a livello mondiale, di ogni categoria.

Nell’elenco figurano i perugini Jessica Scricciolo (G.S. Ju-Jitsu – titolare anche della squadra Under 21) e Laura Boco (Club La Dolce Arte, capitano Azzurro): entrambe gareggeranno nel Fighting System; Jessica Castellani e Martina Pacioselli (Club La Dolce Arte, specialità Duo System).

L’obiettivo sarà quello di migliorare il risultato della passata edizione (Pechino 2010) che vide l’Italia conquistare una medaglia d’oro e una di bronzo.

Il Maestro Bistocchi è consapevole che sarà un autunno impegnativo per tutto il Team, ma è altresì convinto della forza di questo meraviglioso gruppo che regalerà ancora tante soddisfazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*