Grandi nuotatori, Giglietti e Cerrini, bene per Nuoto Bastia, a Memorial Giuffreda Viareggio

piscina___bastiaVIAREGGIO – Realizzando il tempo di 2’17”90 sulla distanza dei 200 metri stile libero, Claudio Berrini del Centro Nuoto Bastia ha ottenuto, in occasione del 4° memorial Giuffreda disputatosi a Viareggio, il nuovo primato italiano della categoria master 60. Claudio non è nuovo a simili imprese avendo ottenuto nella sua carriera primati europei e titoli mondiali e, tuttavia, questo primato esalta particolarmente l’ambiente del club bastiolo. “Claudio Berrini, regalandoci questa splendida prestazione a poche settimane dai campionati italiani, diventa per tutti noi un grande stimolo e una ventata di grinta a perseguire risultati di qualità, come sempre è avvenuto in occasione dell’appuntamento nazionale – dice l’allenatore Pier Luca Maiorfi, esprimendo tutta la sua soddisfazione – Claudio è un grande atleta ed è un onore allenarlo”. Ma la soddisfazione è resa ancora maggiore dalle recenti classifiche mondiali per l’anno 2013.

“Gian Luca Giglietti è secondo al mondo sulla distanza dei 50 stile libero e questo risultato viene a ribadire la straordinaria classe di questo campione – continua il tecnico – Un atleta che da tanti anni onora lo sport umbro in campo nazionale e internazionale. Gian Luca è un esempio per tutti e una guida morale per il Centro Nuoto Bastia”. Altri due atleti del club bastiolo figurano, inoltre, nei top ten mondiali: Lorenzo Merli 8° nei 200 rana m55 ed Albena Popova 4° nei 50 rana m50, grandi risultati che confermano la statura internazionale di questo piccolo grande club.

In occasione del 4° memorial Giuffreda a Viareggio, Claudio Berrini ha ottenuto il nuovo primato italiano della categoria master 60. Gian Luca Giglietti è secondo al mondo sulla distanza dei 50 stile libero. Altri due atleti del club bastiolo figurano nei top ten mondiali: Lorenzo Merli e Albena Popova

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*