GECOM PERUGIA SFIDA LE GRANDI DI A1 E A2 NEL 2° MEMORIAL “CARLO IACONE”

Seconda edizione per il memorial "Carlo Iacone"
Seconda edizione per il memorial “Carlo Iacone”

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Il grande volley femminile torna al PalaEvangelisti di Perugia, domenica 29 settembre, con il 2° memorial intitolato a Carlo Iacone, storico presidente della Sirio Perugia che ha portato il volley perugino a ottenere straordinari successi in campo nazionale ed europeo. La Wealth Planet Perugia che, nella prossima stagione, prenderà parte al campionato di serie B1 femminile con il main sponsor Gecom Security, si presenterà al proprio pubblico confrontandosi, in triangolare, con alcune delle migliori squadre di serie A1 e A2 femminile, quali l’Ihf Frosinone e il Bisonte San Casciano. Nel roster di Frosinone ci saranno due storiche conoscenze del volley perugino, Simona Gioli, protagonista dei successi ottenuti dalla Sirio Perugia, e Veronica Angeloni, anch’essa pedina storica del team perugino.

Il programma prevede il primo incontro alle 11.30, per poi proseguire alle 16.30 e, infine, alle 18.45, con il match finale tra Frosinone e San Casciano. Tutti gli incontri si svolgeranno in 3 set, con arbitraggio ufficiale della Fipav nazionale.

“Le padrone di casa della Gecom Perugia – anticipano dall’organizzazione – avranno di fronte delle avversarie di categoria superiore  per saggiare le potenzialità del team allenato da Fabio Bovari e Daniele Panfili. Dopo il mancato accesso per un soffio ai play-off della scorsa stagione, le grifoncelle del presidente Patiti si presentano ai nastri di partenza con una squadra rinnovata e ringiovanita in molti ruoli”. Alcune delle atlete del roster perugino provengono dalla Star Volley Accademy, società toscana che ha stretto un accordo con la Wealth Planet Peugia per valorizzare le migliori  giocatrici provenienti dai più importanti vivai pallavolistici nazionali.

Durante la manifestazione sarà presente uno stand dell’Associazione Giacomo Sintini per raccogliere fondi destinati alla ricerca contro la leucemia e linfonodi e all’assistenza ai bambini malati di questa grave patologia.

“L’ingresso al PalaEvangelisti – concludono gli organizzatori – sarà libero per tutti gli incontri, così da permettere agli amanti di questo sport di ammirare da vicino il meglio della pallavolo italiana e contribuire con un piccolo gesto alla grande opera di solidarietà promossa dal campione Giacomo ‘Jack’ Sintini”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*