Doppia seduta di lavoro per la Sir Safety Conad Perugia volley

 
Chiama o scrivi in redazione


Doppia seduta di lavoro per la Sir Safety Conad Perugia volley
Sir Sicoma Monini PERUGIA vs TOURS VB, 4th round, Pool D - Leg 4, CEV Volleyball Champions League 2020 presso PalaBarton Perugia IT, 29 gennaio 2020. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2020-01-29/ND5_4050]

Doppia seduta di lavoro per la Sir Safety Conad Perugia volley

PERUGIA – Doppia seduta di lavoro oggi per la Sir Safety Conad Perugia. Lavoro fisico in sala pesi con il gruppo diviso in due per la consueta attività di recupero e potenziamento. Oggi pomeriggio invece è in programma l’allenamento tecnico al PalaBarton nel quale Vital Heynen ed il suo staff verificheranno le condizioni generali dei ragazzi e cominceranno ad entrare nello specifico sul prossimo match in programma, la quinta giornata della Pool D di Champions League di scena giovedì sera in Portogallo alle ore 21 italiane (le ore 20:00 portoghesi) contro i padroni di casa del Benfica Lisbona.

  • Block Devils al lavoro con una doppia seduta in vista della quinta giornata della Pool D di Champions giovedì sera a Lisbona, match che potrebbe valere il pass per i quarti di finale con un turno di anticipo. Il centrale palermitano: “Sarebbe molto importante vincere sia per il risultato ed anche perché ci consentirebbe di poter affrontare con più calma e concentrazione la settimana di avvicinamento alla Final Four di Coppa Italia” –
IN SINTESI
“Dell’indennità ‘una-tantum’ per i lavoratori del sisma 2016 è stato utilizzato solo meno del 20 per cento dei fondi disponibili”, così il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca spiegando come a seguito della sua interrogazione in proposito, la Giunta regionale ha reso disponibili i dati relativi all’utilizzo delle somme messe a disposizione dallo Stato per i lavoratori dei Comuni del cratere attraverso il Decreto legge ‘189/2016’”.

Match questo molto importante per Perugia che partirà domattina per il Portogallo e che potrebbe staccare il pass per i quarti di finale con una giornata di anticipo. La classifica del girone vede infatti i Block Devils al comando a punteggio pieno con 12 punti, 6 in più del Varsavia, più immediata inseguitrice. Per blindare il primo posto, con conseguente passaggio alla fase ad eliminazione diretta, manca dunque un solo punto, ma certamente Heynen ed i suoi ragazzi andranno a caccia del successo anche nell’ottica di chiudere la fase a girone come una delle migliori quattro prime, cosa che assicurerebbe la testa di serie nell’urna del sorteggio del tabellone dei quarti.

In più Perugia, chiudendo il discorso dopodomani, potrebbe guardare con maggiore serenità all’ultima giornata della Pool D che si giocherà al PalaBarton il prossimo mercoledì 19 febbraio (con prevendita dei biglietti al via domani dalle ore 12:00 con i soliti canali di acquisto), cioè nella settimana che porterà alla Final Four di Coppa Italia a Bologna.

Sono proprio questi gli aspetti che tocca il centrale bianconero Roberto Russo alla vigilia della partenza per Lisbona. “Il nostro obiettivo è chiudere il discorso qualificazione ai quarti di finale prima possibile. Perciò dobbiamo andare a Lisbona per vincere. Sarebbe molto importante sia per il risultato ed anche perché ci consentirebbe di poter affrontare con più calma e concentrazione la settimana di avvicinamento alla Final Four di Coppa Italia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*