Caserta e il Perugia calcio sono ufficialmente divorziati

Comunicato stampa di poche righe emesso dalla società biancorossa

Caserta e il Perugia calcio sono ufficialmente divorziati

Caserta e il Perugia calcio sono ufficialmente divorziati

di Elio Clero Bertoldi
PERUGIA – Un’ora, o, poco più, per chiudere un rapporto iniziato con tanto entusiasmo tra le parti e chiuso sì con la vittoria del campionato ed il ritorno in serie B, ma anche nel gelo. Lo testimonia un comunicato stampa di poche righe emesso dalla società biancorossa una mezzora più tardi della partenza dalla, palazzina di Pian di Massiano dei quattro dello staff tecnico che ha guidato la squadra nell’ultima stagione.

I quattro – Fabio Caserta, il vice Salvatore Accursi, Pasquale D’Inverno e Francesco Chinnici – erano arrivati e soo ripartiti, intorno alle 18.50 su una Bmw al volante della quale era seduto il secondo allenatore. Un addio freddo, anonimo. evidentemente imquindi giorni di braccio di ferro hanno lasciato, nelle parti, cicatrici profonde.

  • Nella nota ufficiale diffusa dalla club biancorosso non ci sono riferimenti al nuovo tecnico. É probabile che l’ingaggio non sarà ufficializzato “ad horas”, ma nel fine settimana o al massimo all’inizio della prossima.

Massimiliano Alvini, toscano di Fucecchio, vanta al suo attivo, tra l’altro, le sue esperienze con l’Albinoleffe, società della bargamasca e soprattutto con la Reggina, con la quale ha vinto la Lega Pro, aggiudicandosi anche la “Panchina d’oro”. Alvini é un fautore del 3-4-3 e quindi sarà chiamato a scegliere, insieme alla dirigenza ed in particolare al ds Marco Giannitti, i giocatori di proprietà (che sono 17) che possono essere utili al modulo propugnato dal tecnico toscano.
Insomma: una nuova stagione é in partenza.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*