Cartoedit volley b2/m, buona la prima

Prima uscita stagionale per la Gherardi Cartoedit Città di Castello di Francesco Moretti. Davanti allo Spoleto super favorito alla vittoria del campionato, i giovani tifernati hanno dimostrato di essere sulla strada giusta. Il risultato finale 4/0  25/18 – 25/18 – 25/19 – 25/14  rispecchia i valori diversi delle due squadre, ma non racconta di un andamento che almeno per i primi tre set, fino al 18 è stato sempre in equilibrio. Poi  la maggiore forza, lucidità ed esperienza dei ragazzi di Restani ha fatto la differenza. Il tecnico Andrea Bocciolesi , con i Dirigenti Massetti e Tizzi che hanno accompagnato la squadra in questa prima uscita, ha utilizzato ogni set una diversa formazione.

Assente per impegni lavorativi il centrale Calzavara e per influenza il regista  Mariucci, la Gherardi Cartoedit è partita nel primo set con Troiani in diagonale con Benedetti, Cappelletti ed Agostini schiacciatori, Santilli e Santi centrali e Veschi libero. Nel secondo e terzo in campo  con Bartoli per Benedetti e Conti per Cappelletti. Quarto parziale con Benedetti in campo, Barrese per Veschi e Celestini per Conti e Cappelletti  per Agostini. Un ottimo allenamento, dopo le prime due settimane di lavoro in palestra e con davanti un mese da sfruttare per costruire una squadra in grado di far divertire e regalare una bella pallavolo a tutti gli appassionati tifernati. Tanto l’entusiasmo dei giovani e buone le sensazioni che rimangono dopo questo primo appuntamento . Prossima amichevole e primo appuntamento al Pala Joan di Città di Castello  per la Gherardi Cartoedit mercoledì 24 settembre 2014 ore 20:30 con la Grifo Volley Perugia.  La squadra guidata da Paolo de Paolis farà parte dello stesso girone F nella quale giocherà la Gherardi Cartoedit girone che ha visto nella scorsa settimana il ritiro dal campionato di B2  del Ferentino (FR).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*