Canottaggio, 13° Mondiale Universitario, domani al via in Francia

GRAVELINES – Da domani, e fino al 14 settembre, a Gravelines (Francia), cittadina situata a pochi chilometri da Calais, si disputeranno i tredicesimi Campionati del Mondo Universitari di canottaggio organizzati dalla FISU. La squadra azzurra universitaria, seguita dal Capo Settore Universitari Paolo Dinardo, è composta da 24 atleti – 16 uomini (9 senior, 7 pesi leggeri) e 8 donne (5 senior, 3 pesi leggeri) – con i quali sono stati formati gli 11 equipaggi in gara (singolo e doppio pesi leggeri femminile; singolo e quattro senza senior femminile. Singolo, doppio e quattro senza pesi leggeri maschile; quattro senza, doppio, due senza e singolo senior maschile).

Le regate si disputeranno nello Stadio Nautico Olimpico “Albert Denvers”, scelto dalla FISU (Federazione Internazionale dello Sport Universitario) per le gare di canottaggio, e i titoli in palio saranno tredici contesi da 394 atleti (107 donne e 287 uomini) e con 163 equipaggi al via (57 femminili e 106 maschili). Il programma prevede l’inizio delle batterie alle ore 10.30 di domani 12 settembre, mentre sabato 13, dalle ore 10 alle 11.36, sono previsti recuperi, e dalle 15 alle 16.30, si disputeranno le semifinali. Domenica 14 settembre, infine, le finali che assegneranno le medaglie sono programmate dalle 14.30 alle 17.00.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*