CALCIO, GRUPPO GRIFO AGROALIMENTARE AL TORNEO INTERNAZIONALE UNDER 18

Anche il Gruppo Grifo Agroalimentare al Torneo internazionale under 18 della Lnd
Anche il Gruppo Grifo Agroalimentare al Torneo internazionale under 18 della Lnd
Anche il Gruppo Grifo Agroalimentare al Torneo internazionale under 18 della Lnd

(UJ.com3.0) by Avi News PERUGIA – La quarta edizione del Torneo internazionale per rappresentative nazionali dilettantistiche e giovanili under 18 parla africano. Il Gambia, allenato dal perugino Luciano Mancini, infatti, si è aggiudicato la prestigiosa manifestazione, promossa, per il secondo anno consecutivo in Umbria, dalla Lega nazionale dilettanti e dal Comitato regionale Umbria, battendo in finale i pari età della Cina. La finalissima, disputata allo stadio “Renato Curi” di Perugia, ha visto protagonista anche il Gruppo Grifo Agroalimentare, sponsor dell’evento, che ha presentato in anteprima il nuovo confezionamento “edge” del latte da litro e sperimentato il suo prodotto di punta tra gli atleti, al posto delle classiche bevande isotoniche. “La nostra azienda – ha precisato il responsabile marketing del gruppo, Carlo Baccarelli – continua ad essere molto vicina allo sport giovanile e, in particolar modo, a quello dilettantistico. Crediamo che il latte sia un ottimo prodotto da poter utilizzare anche nel corso degli eventi sportivi, tanto da potersi sostituire alle bevande isotoniche. Con il torneo internazionale abbiamo pensato di sperimentare questa nuova soluzione e ne abbiamo anche approfittato per presentare in anteprima la nuova confezione che renderà ancora più pratica ed agevole la somministrazione del latte”.

Un ringraziamento al Gruppo Agroalimentare per la presenza e la sensibilità dimostrata è arrivato dal presidente del Comitato regionale umbro, Luigi Repace, tra i principali promotori dell’evento. “È una manifestazione che ha raccolto grandi consensi, sia a livello nazionale che internazionale – ha sottolineato Repace –, con l’attenzione dei media di tutto il mondo. Un’occasione importante per mettere in vetrina l’Umbria e le sue bellezze, ma anche quelle aziende, come il Gruppo Grifo Agroalimentare, che non hanno fatto mancare il loro sostegno. Il fatto che il presidente della Lega nazionale dilettanti, Carlo Tavecchio, abbia già confermato la nostra regione come sede delle prossime edizioni è per tutti noi un motivo di orgoglio e un chiaro segnale di riconoscenza per il lavoro svolto”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*