Altotevere volley, una nuova area hospitality

Altotevere
Altotevere
Altotevere

CITTA’ DI CASTELLO – Anche nell’area hospitality del Pala Kemon si respirava aria di serie A1 grazie alla grande attenzione ai particolari e al gusto di Samuele Tognaccioli e della signora Simona. La ditta, che possiede negozi in Alta Valle del Tevere, ha sapientemente intrattenuto nel pre e post partita gli ospiti dell’area vip con prelibatezze della cucina umbra e con prodotti genuini molto apprezzati.  Tutti hanno lodato il presidente Arveno Joan e la società Altotevere Città di Castello per la scelta di affidare a Samuele la gestione dell’ospitalità.

Ed allora proprio Samuele Tognaccioli commenta così l’esperienza:

“Al termine di questa esaltante stagione, vorrei esprimere innanzitutto la mia vera soddisfazione e il gusto di sviluppare una esperienza insieme veramente unica.La nostra azienda opera da più di 50 anni, con un magazzino all’ingrosso e 5 punti vendita al dettaglio, nel comprensorio Altotevere con insegna AliMarket soddisfa la spesa giornaliera dei clienti, ma difficilmente riesce a far degustare prodotti Eno-Gastronomici insieme. Quella del Pala Kemon è stata l’occasione giusta per unire l’utile al dilettevole, per incontrare sì clienti ma anche persone diverse che oggi credono nella nostra realtà locale.

Abbiamo proposto prodotti innanzitutto tipici soprattutto del territorio, da una salsa di fegatini di carne ad una pennetta al tartufo, non sottovalutando i nostri salumi e formaggi, con un crostino ubriaco tipico: un menù da fare invidia ad altre regioni e non solo, dal momento che anche tutti i Sig. Arbitri, passando per la nostra Sala hospitality, apprezzavano ed erano curiosi di conoscere i nostri prodotti e ricette.

Questo mio modo di operare lo chiamo…”sViolino deGusto”, nel senso che mi è stato concesso esporre i mie prodotti in chiave Musicale, abbinando cibo e musica (vedi foto) perché sempre di arte parliamo: quando affetto a mano il Prosciutto è come se suonassi…è sempre una festa … !!!

Al termine delle partite vittoriose non è mai mancato un brindisi con i vini della Cantina Tognaccioli, rigorosamente dei colli altotiberini doc.

Grazie a tutta la società, allo staff, ai tecnici, ai giocatori, alla stampa e a tutti coloro che esprimono esempio che veramente insieme si possono fare grandi cose.

Certamente un ringraziamento speciale va alla Sig.Biagioni Maria Antonietta con la quale ho un bel rapporto professionale di amicizia e rispetto e gratitudine al presidente Arveno Joan”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*