AL VIA A MONTEMORCINO IL PROGETTO CALCISTICO PER I DIVERSAMENTE ABILI

montemorcino_squadra diversamente abili2di Andrea Sonaglia (UJ.com 3.0) PERUGIA – La Montemorcino Calcio e la Nuova Dimensione sono stati di parola. La società sportiva e la cooperativa sociale hanno dato corso alle loro intenzioni e la squadra di calcio formata da ragazzi con disabilità ha già preso forma. Nei giorni scorsi sono state aperte le iscrizioni e sabato 9 novembre, presso l’impianto sportivo di Montemorcino, circa dieci atleti hanno iniziato a prendere confidenza con il pallone. “Abbiamo deciso di fare questo incontro – ci tiene a precisare il Presidente della Montemorcino Calcio, Stefano Bulletti – per conoscerci e iniziare ad organizzare questa squadra. L’ufficializzazione vera e propria verrà data nel mese di dicembre, quando attraverso una conferenza stampa presenteremo tutti gli atleti. Al momento abbiamo raccolto dieci adesioni e con gli educatori siamo già arrivati ad un gruppo di lavoro di diciotto persone. Il programma degli allenamenti prevede almeno una seduta a settimana e poi a primavera organizzeremo anche qualche partita. Abbiamo l’accordo con un sponsor per realizzare un’ apposita divida da gioco e una di rappresentanza”. Una squadra di calcio a tutti gli effetti, che sarà chiaramente integrata con la presenza in campo degli allenatori-educatori, che guideranno gli atleti anche nelle fasi di gioco. “Questo è un progetto per noi molto importante – dichiara Massimo De Giorgi della Cooperativa Nuova Dimensione – perché permetterà  ai ragazzi con disabilità di fare un percorso di integrazione e soprattutto di realizzare un sogno, ovvero quello di giocare a calcio e di vivere una quotidianità votata il più possibile alla normalità. Lo sport aiuta a stare insieme e noi con la Montemorcino Calcio vogliamo creare per questi ragazzi un’occasione di divertimento e appunto di integrazione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*