A MONTEMORCINO TRA SPORT E SOLIDARIETA’

Montemorcino (Uj.com 3.0) PERUGIA – La Montemorcino Calcio si conferma uno dei principali centri di attrazione calcistica del territorio perugino. Anche quest’anno la società rossoblù sta riscuotendo un importante successo in termini di adesioni, tanto che dopo una decina di giorni dal via della nuova stagione sono quasi 150 le iscrizioni. “I numeri sono molto positivi – ci tiene a sottolineare il Presidente Stefano Bulletti – anche grazie alla presenza di tanti atleti nuovi, soprattutto nelle categorie Piccoli Amici e Pulcini. Questo ci riempie di gioia ed è una testimonianza del fatto che in questi anni abbiamo lavorato bene, diffondendo i giusti principi per far crescere i ragazzi nel divertimento”. Parallelamente alla consueta offerta sportiva, Bulletti e i suoi più stretti collaboratori stanno lavorando ad un’iniziativa che al momento non ha eguali nel territorio umbro. Tra qualche settimana la Montemorcino consentirà di indossare una maglia da calcio e di misurarsi in un rettangolo verde anche ai ragazzi con disabilità fisiche e mentali. “Stiamo portando a termine tutte le fasi, che ci vedono impegnati con istruttori specializzati e psicologici, in modo da organizzare entro ottobre una squadra formata da ragazzi dai 12 ai 25 anni, che hanno delle disabilità, che nello specifico riguardano la sindrome di Down. La loro sarà prevalentemente un’attività dimostrativa, volta a creare momenti ludici e a portare una testimonianza di uguaglianza: il calcio è per tutti”. Un percorso di solidarietà sociale, al quale probabilmente non rimarrà insensibile neanche l’A.S. Roma, società professionistica alla quale la Montemorcino è affiliata da tre stagioni. “Quella giallorossa è una realtà che sentiamo molto vicina, al di là della distanza. Anche quest’anno potremo contare sul loro apporto medico, sportivo e su qualche occasioni di svago, come le partite allo stadio Olimpico o i tornei organizzati presso il centro sportivo di Trigoria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*