BANDO PER SFRATTI “INCOLPEVOLI” DI ATER UMBRIA ANCHE A SAN GIUSTINO

bando per sfratti “incolpevoli” di Ater Umbria anche a San Giustino
bando per sfratti “incolpevoli” di Ater Umbria anche a San Giustino

(umbriajournal.com) by Avi News, SAN GIUSTINO – Nell’ottica di far conoscere il più possibile a cittadini e istituzioni il bando per sfrattati “incolpevoli”, l’Agenzia territoriale per l’edilizia residenziale (Ater) Umbria presenterà anche a San Giustino la seconda fase dell’intervento rivolto ai nuclei familiari beneficiari per il reperimento di una nuova sistemazione alloggiativa.

Proseguono così gli incontri territoriali organizzati dall’Ater regionale per illustrare quanto previsto dalla delibera della Giunta regionale dell’Umbria numero 891 del 29 luglio 2013, dopo la pubblicazione del primo bando per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

L’incontro si terrà venerdì 8 novembre, alle 11, al Museo del tabacco, alla presenza di Fabio Buschi, sindaco di San Giustino, Massimiliano Manfroni, assessore ai servizi socio-assistenziali del Comune di San Giustino, Stefano Vinti, assessore alle politiche della casa della Regione Umbria, e Alessandro Almadori, presidente di Ater Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*