Aggressione Migliosi, solidarietà dell’ordine dei giornalisti

 
Chiama o scrivi in redazione


Giornalisti, Conticelli a Tesei, tutti i problemi del settore sul tavolo
Roberto Conticelli

Aggressione Migliosi, solidarietà dell’ordine dei giornalisti

L’Ordine regionale dei Giornalisti dell’Umbria, nel ribadire anche in questa occasione che la libertà di stampa è un diritto insopprimibile, esprime piena solidarietà al collega Marcello Migliosi, direttore di Umbria Journal, al centro di una aggressione verbale nell’espletamento del suo lavoro a Perugia. Il valore dell’informazione deve essere difeso da tutti e gli operatori dell’informazione non possono essere oggetto di intimidazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*