Salute, convegno su osteoporosi a Perugia

L’Osteoporosi sarà il tema di un convegno in programma per giovedì 11 settembre presso le Aule del Polo unico,Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Università di Perugia. “Il convegno rappresenta un momento di rilevante importanza per l’approfondimento degli ultimi risultati della ricerca nell’ambito dell’osteoporosi – dice il Prof Elmo Mannarino Direttore della S.C. di Medicina Interna Angiologia e Malattie da Arteriosclerosi-. Lo conferma anche un parterre di Esperti provenienti dai più qualificati centri di ricerca italiani, con i quali affronteremo gli aspetti più rilevanti ed innovativi della prevenzione e terapia delle malattie dell’osso.”

“L’Osteoporosi” – ricorda la Dott.ssa Anna Maria Scarponi , responsabile del Centro Osteoporosi dell’Ospedale S. Maria della Misericordia -è una malattia molto diffusa, che sebbene interessi nella maggior parte dei casi il sesso femminile, colpisce anche quello maschile. E’ una malattia che comporta rischio di fratture altamente invalidanti-femore e vertebre- con costi sociali ed economici estremamente pesanti.”

Il convegno si occuperà anche della durata del trattamento e della sicurezza dei farmaci comunemente utilizzati per la terapia dell’osteoporosi ed in grado di bloccare la perdita di massa ossea.

I temi che verranno trattati sono di grande attualità e rilevanza sociale, quali l’efficacia anti-fratturativa dei nuovi farmaci, cosiddetti “biologici” e le innovative strategie di intervento in caso di frattura di femore o in caso di fratture vertebrali da trattare con vertebroplastica. Al dibattito verrò dato spazio alle domande rivolte agli esperti da parte dei giovani ricercatori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*