PERUGIA, MEDICINA, INTERVENTI PANCREATICI, INCONTRO TRA I MASSIMI ESPERTI

medicina_online(umbriajournal.com) PERUGIA – Avrà luogo sabato 9 novembre ’13, a Campello sul Clitunno, nella sala congressi della Fondazione Giulio Loreti Onlus, un incontro tra i più esperti medici umbri nel settore degli interventi chirurgici-pancreatici (chirurghi, radiologi, gastroenterologi, oncologi). Gli specialisti si confronteranno sull’argomento della duodenocefalopancreasectomia (ovvero l’asportazione della testa del pancreas assieme al duodeno, colecisti e parte della via biliare).

Un intervento considerato il più complesso di chirurgia addominale, spesso reso ancor più difficile dalla presenza di un tumore altamente maligno che può sconfinare nelle strutture vascolari contigue. Da Milano porteranno la loro esperienza anche alcuni allievi del Prof. Valerio Di Carlo (presidente della Fondazione), che negli ultimi anni di attività ha creato presso l’Ospedale San Raffaele un Centro di Riferimento ad Alto Volume di interventi chirurgici-pancreatici. Il convegno, che durerà l’intera giornata e che si avvale anche del patrocinio della Provincia di Perugia, è a numero chiuso e si terrà nella Sala Conferenze della Fondazione.

La novità pedagogica di questo workshop è che viene dato ampio spazio non tanto alle relazioni, ma soprattutto alla discussione collegiale. In questa occasione il Presidente della Fondazione chiederà alle autorità presenti che anche in Umbria si diffondano ancor più capillarmente le cosiddette “Disease Unit” cui partecipano tutti gli specialisti di questa malattia e che insieme prendano la decisione sulla gestione del malato. Di Carlo inoltre suggerirà la nascita di un Centro di Riferimento per le malattie pancreatiche, cosiddetto Centro di Riferimento ad alto volume di interventi, la cui funzione è di ridurre la mortalità e di abbassare i giorni di ricovero, con grande utilità non solo per il paziente, ma anche per l’ospedale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*