Ospedali di Assisi, Castiglione del Lago e Umbertide, chiusura chirurgie

Ospedali di Assisi, Castiglione del Lago e Umbertide, chiusura chirurgie

Ospedali di Assisi, Castiglione del Lago e Umbertide, chiusura chirurgie

“Nonostante la netta contrarietà dei cittadini e le diverse prese di posizione sia politiche che istituzionali, la direzione della Asl 1 ha deciso che, per almeno un mese, nessun intervento chirurgico verrà realizzato negli ospedali di Assisi, Castiglione del Lago e Umbertide”. Lo rende noto la capogruppo regionale del Partito democratico, Simona Meloni.


Fonte Acs


“Riteniamo assai grave che il trasferimento di poche unità infermieristiche comporti automaticamente la chiusura di tre chirurgie e i cittadini debbano scontare questi forti disagi. Per altro, appare inverosimile – rimarca Meloni – che in tutta la rete sanitaria non vi fossero disponibili altrettanti infermieri da spostare temporaneamente senza mettere in discussione reparti essenziali come quelli di chirurgia.

Il mancato raggiungimento di un accordo alternativo rispetto a quanto era stato annunciato giorni fa, direttamente agli stessi operatori ospedalieri, conferma – conclude – che i processi decisionali sono ormai il frutto di scelte contingenti dettate dall’urgenza e non tengono più conto delle priorità dei cittadini”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*