Verso il voto a Montefalco, iniziativa di Broccatelli con Bertinotti

broccatelliMONTEFALCO – Si è rivelato un grande successo di partecipazione e contributi l’evento organizzato sabato 17 maggio dal candidato del Pd Alessandro Broccatelli insieme ai candidati della lista #MontefalcoCheVorrei Broccatelli Sindaco.

Oggetto dell’evento, tenutosi presso il teatro San Filippo Neri di Montefalco, è stata la presentazione del Marchio di Qualità Agroalimentare e la presentazione della nuova Politica Agricola Comune (PAC) 2014/2020.

“La promozione di un Marchio di Qualità Agroalimentare o Marchio di Qualità Montefalco – ha dichiarato soddisfatto Alessandro Broccatelli – è uno dei cardini e fiore all’occhiello del Nostro programma per la Nostra #MontefalcoCheVorrei; un obiettivo che rientra nell’ambito del progetto per il supporto e lo sviluppo del settore agroalimentare e zootecnico che renda possibile l’identificazione di un prodotto le cui materie prime ed i processi di ottenimento avvengano all’interno di un perimetro geografico ben definito nel rispetto dei più elevati canoni di qualità e sostenibilità ambientale”.

Tracciabilità, promozione del territorio, sviluppo economico, forte incentivo alla creazione del “Made in Umbria” ed uno strumento parallelo e di supporto al più ampio progetto di promozione integrata: sono questi alcuni dei vantaggi derivanti dal Marchio di Qualità Agroalimentare rivolto a produttori locali, attività di ristorazione, attività agrituristiche e ricettive.

“L’economia produttiva di Montefalco, a dispetto della sua piccola dimensione demografica – ha continuato Alessandro Broccatelli – contribuisce a una notevole fetta dell’export umbro soprattutto nel settore agroalimentare di qualità, ciò grazie anche all’impegno dei produttori e imprenditori del nostro territorio. Ma occorre fare sinergia: sia orizzontalmente tra i vari produttori, che verticalmente tornando a dialogare efficacemente con tutti i livelli istituzioni, in primis quello regionale. In questo senso, il Marchio di Qualità Agroalimentare è un’unica bandiera sotto cui raccogliere la qualità dei nostri prodotti, allo scopo di dotarsi di un nuovo, efficace strumento per portare ancora di più Montefalco nei mercati mondiali. Per questo motivo abbiamo l’ambizione di portare il Marchio di Qualità Agroalimentare all’attenzione dell’Expo 2015”.

Dopo la presentazione del Marchio di Qualità Agroalimentare l’evento è proseguito con la presentazione della nuova PAC 2014-2020. Sono intervenuti: Stefano Pieretti,Consigliere Nazionale CAA ServiziAgricoli Europei, Maurizio Moncelli e Alessandro Broccatelli.

E per domani, lunedì 19 maggio alle 18 presso il teatro comunale San Filippo Neri, il candidato sindaco Alessandro Broccatelli ricorderà, insieme all’ospite d’onore Fausto Bertinotti, Bruno Buozzi a 70 anni dalla sua scomparsa “L’evoluzione del sindacato e della politica in Italia”.

Bertinotti presenterà, inoltre, l’ultimo numero della rivista “Alternativa per il socialismo”. Presenti anche ospiti di rilievo delle sigle sindacali Cgil Cisl e Uil. Modera e conduce l’incontro Gianluigi Basilietti, giornalista de Il Giornale dell’Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*