Strade piene di buche a Perugia, Spangoli: “La realtà smentisce Boccali!

stradeCONbucheda Carla Spanoli
Presidente onorario del Movimento per Perugia
Wladimiro Boccali ha fatto affiggere in questi giorni alcuni manifesti elettorali dove si vanta di aver riparato  650 km di strade a Perugia… Molti perugini, vedendo i manifesti, hanno pensato di essere su “Scherzi a parte” o di trovarsi in un’altra città… Con quale coraggio Boccali ha fatto affiggere questi manifesti? Basta fare un giro in una qualsiasi zona o frazione di Perugia per conoscere la vera realtà delle strade, che smentisce clamorosamente le parole del sindaco! Le strade di Perugia sono un’unica buca, il manto stradale è in pessimo stato ovunque e bastano poche piogge e infiltrazioni d’acqua per provocare frane e cedimenti che rendono impraticabili le strade, come dimostrano gli ultimi casi di via Sant’Antonio e di via Fonti Coperte. Quali strade ha curato il sindaco in questi cinque anni? Quando Boccali parla di strade curate, a quale città si riferisce? Se le strade di Perugia sono così curate, perché il presidente dell’ACI Umbria ha lanciato per l’ennesima volta l’allarme sicurezza nelle strade, lamentando il silenzio dei candidati a sindaco? Caro Boccali, le strade di Perugia devono essere curate quando occorre e nel tempo, non solo durante la campagna elettorale, a un mese dalle elezioni!

Carla Spagnoli

Presidente onorario del Movimento per Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*