Sinistra Ecologia Libertà, Eletto il nuovo Coordinamento regionale dell’Umbria

sel-altaL’Assemblea regionale di Sinistra Ecologia Libertà, riunita sabato 5 aprile 2014 nella sede di Perugia, ha approvato all’unanimità il seguente ordine del giorno: “Le prossime scadenze elettorali costituiscono per l’Umbria, per il centrosinistra e per Sinistra ecologia libertà una sfida e insieme un’occasione. E’ messa alla prova, infatti, la capacità della sinistra di dare risposte a città e territori feriti da una crisi ormai lunghissima, che logora il tessuto economico della regione e minaccia di vanificare le conquiste civili realizzate in anni che spesso paiono ormai lontani.

A questo appuntamento, che richiede un massimo di innovazione culturale ed una straordinaria capacità di ascolto e di proposta, Sinistra ecologia libertà si presenta con i propri candidati, le proprie liste ed il proprio progetto politico e con l’ambizione di contribuire al successo di un centrosinistra rinnovato: più vicino ai cittadini, più attento ai loro bisogni e ai loro diritti, più capace di progettare il futuro. Per questo le liste ed i candidati di Sinistra Ecologia Libertà daranno il loro convinto contributo alla coalizione di centrosinistra in tutti i Comuni in cui questo sarà reso possibile da scelte coerenti degli alleati, a partire dal Partito Democratico. Laddove invece nel Partito Democratico prevarranno soluzioni più ambigue, versioni locali delle “larghe intese” o accordi di potere con forze conservatrici e interessi estranei al bene comune, Sinistra Ecologia Libertà non rinuncerà ad una presenza autonoma e di sinistra: l’Umbria di oggi e di domani, le sue città, non hanno bisogno di accordi pasticciati, ma di una chiara scelta a sinistra”.

L’Assemblea regionale ha poi proceduto, su proposta del coordinatore regionale Fausto Gentili, all’elezione (con 30 voti favorevoli e due astensioni) del nuovo Coordinamento regionale, così composto: Fabio Barcaioli (responsabile politiche ambientali), Monia Ferranti (assessore comunale, Perugia), Giuliano Granocchia (coordinatore Federazione di Perugia), Simone Guerra (assessore comunale, Terni), Alessandra Massari (attuale coordinatrice del circolo di Spoleto), Paola Pasinato (assessore comunale a Bettona), Maria Teresa Di Lernia (assessore comunale ad Amelia), Juri Pelucca (responsabile organizzazione), Federica Porfidi (coordinatrice Federazione di Terni), Valentino Rocchigiani (sindaco di Allerona, responsabile politiche istituzionali), Mario Taborchi (consigliere comunale a Corciano). Ha inoltre eletto il nuovo tesoriere regionale nella persona di Beatrice Della Longa.

Infine l’Assemblea regionale ha rivolto un appello a tutti i circoli, agli iscritti ed ai simpatizzanti perché si dedichino con l’impegno necessario al successo, nelle prossime elezioni europee, della lista L’altra Europa per Tsipras, ed ha individuato i propri candidati di riferimento nelle persone di Marco Furfaro, Lorella Zanardo e Lucia Maddoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*