Renzi annuncia dimissioni Bellanova Bonetta e Scalfarotto 🔴 video della conferenza stampa

 
Chiama o scrivi in redazione


Renzi annuncia dimissioni Bellanova Bonetta e Scalfarotto

Renzi annuncia dimissioni Bellanova Bonetta e Scalfarotto 🔴 video della conferenza stampa

Le ministre Teresa Bellanova ed Elena Bonetti e il sottosegretario Ivan Scalfarotto si dimettono dal governo. Lo ha annunciato Matteo Renzi, leader di Italia Viva, in conferenza stampa.

© Protetto da Copyright DMCA

“Questa conferenza stampa come Iv – ha detto l’ex premier – l’abbiamo convocata per fare il punto della situazione politica e annunciare le dimissioni delle ministre Bellanova e Bonetta e del sottosegretario Scalfarotto , come da lettera inviata al presidente Conte”.



“Io come capodelegazione non ho avuto una telefonata né un segnale per dire ‘abbiamo capito’, costruiamo insieme un programma nelle sedi competenti. Io penso che questo sia un problema per le democrazia”. Lo dice Teresa Bellanova.

“Grave errore? Assolutamente no”. Così Teresa Bellanova commenta il tweet di Andrea Orlando durante la conferenza stampa con Matteo Renzi.
“In queste settimane – ha proseguito Bellanova – i giornali hanno scritto di crisi… noi semplicemente ci siamo assunti, con senso delle istituzioni, la responsabilità di chiuderla questa crisi. Non si può andare avanti per mesi avendo di fatto dichiarato chiuso un programma di governo: non c’è una sintesi su come governare da qui alla fine della legislatura, il punto fondamentale è questo”.

«Le ministre che si dimettono fanno un gesto enorme – ha detto invece Matteo Renzi -. Fare gli scatoloni non è semplice e serve rispetto per questo, altro che perdere la faccia»

La conferenza stampa di Matteo Renzi con le ministre Bellanova e Bonetti ed il sottosegretario Scalfarotto aveva avuto luogo oggi alle 17,30 presso l’ auletta dei gruppi alla Camera. Era stato possibile seguirla in streaming sulle pagine social di Matteo Renzi e di Italia Viva.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*