Perugia, Claudio Ricci, presentato assegno da 5 milioni di euro, come gesto simbolico

La coalizione per il cambiamento, che sostiene Claudio Ricci come candidato Presidente della regione dell’Umbria, sabato 10 gennaio, in piazza Italia a Perugia ha presentato il grande assegno del valore di “5 milioni di euro”, come gesto simbolico, ma soprattutto come impegno formale nei confronti di tutti cittadini umbri per dimostrare concretamente come si possono ridurre i costi della politica nei prossimi cinque anni di consigliatura regionale. Il risparmio che deriverà dalla riduzione delle indennità politiche (del presidente, degli assessori e dei consiglieri), sarà destinato al sostegno delle imprese e delle famiglie in difficoltà nonché allo sviluppo delle attività giovanili.

Un iniziativa che, più in generale, intende proporre l’utilizzo corretto e oculato delle risorse pubbliche con l’obiettivo, nei primi tre anni di governo regionale, di risparmiare il 10% (in parte corrente del bilancio) per ridurre le tasse e sostenere le imprese e il lavoro con progetti che saranno definiti insieme alle associazioni regionali delle categorie socio culturali ed economiche nonché i sindacati.

Aggiornamenti nel corso della giornata…

[divider] [divider]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*