Perugia citta smart, amica del cittadino

Wladimiro BOCCALI (Centro sinistra) - % - Voti definiviti

Presentazione primarie Boccali (11)da Wladimiro Boccali
“Perugia porta nelle elezioni europee, non soltanto in quelle amministrative, un patrimonio di politiche energetiche ed ambientali che ne hanno fatto una città “verde” tra le prime in Italia. Un patrimonio che per la sua concreta realizzazione, in soli cinque anni, deve molto ad una azione costante, direi caparbia, dell’Amministrazione comunale uscente ed in particolare della sua giunta.
Se da un lato nella prossima amministrazione vogliamo proseguire su questa strada (risparmio energetico, sviluppo di energie rinnovabili, mobilità dolce, riduzione della produzione di rifiuti, filiera virtuosa della raccolta differenziata, valorizzazione delle risorse ambientali), dall’altro possiamo guardare all’Europa senza complessi di sorta, forti della nostra esperienza. Dall’Europa vogliamo comunque attingere, in questo campo, risorse – economiche, tecnologiche, culturali – che ci facciano andare ancora più avanti verso una città intelligente e amica del cittadino.
Quello dell’ambiente e del corretto uso dell ‘energia è uno dei temi chiave del nostro futuro e comporta una assunzione di responsabilità che deve coinvolgere in primo luogo i cittadini più giovani, visto che in ballo c’è soprattutto il loro avvenire. Per questo negli scorsi anni abbiamo sviluppato un intenso lavoro nelle scuole, perché non si hanno i risultati che abbiamo avuto senza una profonda maturazione dei comportamenti individuali. Continueremo in questo impegno anche e soprattutto per formare i cittadini di domani. Cittadini di Perugia e dell’Europa che abbiano ben compreso il valore di conservare quel patrimonio condiviso che è l’ambiente in cui viviamo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*