Giulietti (PD): “Ripartire dal 25 Aprile per una società più giusta”

rp_giulietti-giampiero-2-225x155.jpgROMA – (UJ.com3.0) “Riscoprire i valori e i principi della nostra storia per guardare avanti e ripartire dal 25 aprile, Festa nazionale della Liberazione, con una nuova fase per l’Umbria e il nostro Paese”. E’ quanto dichiarato dall’on. Giampiero Giulietti in vista del 69esimo anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazifascista che verrà celebrato domani in tutta l’Umbria.

“Il 25 aprile deve essere il faro della democrazia, per riscoprire quei valori di libertà, uguaglianza sociale, giustizia, sanciti dalla nostra Costituzione, e diffonderli tra le giovani generazioni in modo che possano avere gli strumenti necessari per porre le basi per una società più giusta e rispettosa dei diritti di ogni cittadino. – ha continuato il deputato del Pd – Il 25 aprile deve essere un momento di riflessione per tutti, specie in un periodo di crisi, non solo economica ma anche sociale e di valori, come quello che stiamo vivendo e che ha colpito duramente anche la nostra Umbria.

Da qui bisogna ripartire per porre nuove e più solide basi per un futuro migliore facendo sì che il sacrificio dei tanti giovani che pagarono con la vita la loro voglia di libertà e democrazia non resti vano”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*