Boccali, “Attraverso la sussidiarietà si concorre al bene comune”

Wladimiro BOCCALI (9)PERUGIA – Un sorriso per Elena: l’Anteas – L’Altra Umbria di Perugia – Associazione di volontariato della Cisl e Fnp Cisl questa mattina ha donato un sedile elettrico per auto trasformabile in carrozzina ad una bambina diversamente abile. Presente il Sindaco Wladimiro Boccali : “Il livello di civiltà di una comunità è strettamente legata alla qualità dei servizi pensati, realizzati e gestiti per le persone che la compongono.

Attraverso la sussidiarietà si concorre al bene comune. In controtendenza rispetto al progressivo del taglio della spesa sociale a livello nazionale, il Comune di Perugia ha continuato a sostenere le fasce sociali più deboli della cittadinanza, investendo in servizi alla persona e garantendo i livelli di qualità propri della nostra tradizione. E’ certo che questo risultato è stato ottenuto anche grazie al lavoro e all’impegno delle tante associazioni di volontariato presenti nel territorio, a conferma che il bene comune è impegno e lavoro ma anche beneficio di tutti.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*