Blu cresce: si unisce al movimento anche la consigliera Elisa Boccacci

 
Chiama o scrivi in redazione


Blu cresce: si unisce al movimento anche la consigliera Elisa Boccacci

Bella Libera Umbria continua a crescere: si unisce al movimento politico anche la consigliera comunale di Valfabbrica Elisa Boccacci. A darle il benvenuto è Adriana Galgano, presidente di Blu, che evidenzia “sono felice perché grazie a lei il nostro gruppo si arricchisce di nuova energia e competenza. Molti complimenti dunque alla coordinatrice, Loredana Petrosi, per questo significativo ingresso. Il gruppo di Valfabbrica sta lavorando con passione e impegno e otterrà importanti risultati nell’interesse degli elettori”.

© Protetto da Copyright DMCA

Per la coordinatrice Petrosi “l’integrità morale, la capacità comunicativa, la determinazione e la schiettezza relazionale di Elisa ne fanno una degna rappresentante e portavoce di Blu. Siamo già al lavoro per redigere proposte e progetti, da presentare in consiglio comunale, volti a gettare le basi per uno sviluppo economico incentrato su turismo e sostenibilità tenendo sempre ben presenti i bisogni sociali dei cittadini. Scuola, sanità, terza età, disabilità, discriminazione di genere e immigrazione avranno un posto di rilievo nella nostra agenda programmatica”.

  • Grazie Elisa per essere con noi!
A sottolineare l’importanza dell’ingresso è anche Nazzareni: “in qualità di iscritto a Blu e capogruppo di minoranza al Comune di Valfabbrica, voglio dare il benvenuto alla collega consigliera Elisa Boccacci nella nostra grande famiglia. La sua scelta mi fa molto piacere in quanto, oltre che rafforzare la nostra presenza in consiglio comunale, Elisa contribuirà con le sue competenze e qualità, al raggiungimento degli obiettivi che Blu si propone per il benessere collettivo sia di Valfabbrica che dell’Umbria”.

Dal canto suo la nuova iscritta di Bella Libera Umbria aggiunge due considerazioni molto ‘Blu’: “un grande insegnamento dato dal mio più grande maestro, nonché mio babbo, Ennio Boccacci, è quello di perseverare nel sogno e cercare sempre il bello in esso. Ma i sognatori non sono per forza di cose ‘irrealisti’ anzi immaginano e rendono reale qualcosa che può accadere”.

“Ecco – continua Boccacci – il mio sogno si è avverato: prima con l’elezione a consigliera di Valfabbrica e ora con l’adesione a Blu. Una scelta fatta con la consapevolezza che il lavoro di gruppo e il cercare sempre nuove sinergie nel territorio per il miglioramento ed il benessere dei cittadini sono ciò che voglio fare portando così avanti il ‘sogno’ di Blu. Quindi buon lavoro a tutti noi di Bella Libera Umbria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*