Ballottaggio a Perugia, Romizi: “Un’occasione da non perdere”

Romizi1“Un’occasione da non perdere che difficilmente si ripresenterà”. Lo ha detto Andrea Romizi, candidato del centrodestra a sindaco di Perugia, nel corso di una conferenza stampa. Romizi ha parlato della necessità della città di cambiare passo, “dandole – ha detto – prospettive concrete”.

Il candidato del centrodestra che, in vista della sfida dell’8 giugno, si dice fiducioso, si mette da subito al lavoro per dialogare con gli altri candidati a sindaco rimasti fuori dal ballottaggio. Per Romizi è necessario dare un segnale forte e “cambiare il modo di fare politica”. Un pensiero va anche al dopo elezioni. In caso di successo, “la prima cosa da fare – ha detto è dare vita a una

costituente cittadina. E’ inutile arrovellarsi sui singoli problemi – ha aggiunto – se non c’è prima un’idea su come camminare insieme. Cosa che è mancata in questi anni. Si è rincorsa l’emergenza – ha concluso Romizi – senza una vera capacità di intervento”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*