Apri le c… e fatti pagare, insulti a Emma, Mori, si continua ad attaccare le donne

 
Chiama o scrivi in redazione


Antenna telefonica alta 35 metri, Mori, che ci fa tra gli ulivi

Apri le c… e fatti pagare, insulti a Emma, Mori, si continua ad attaccare le donne

“La mia piena solidarietà ad Emma Marrone per il vile attacco subito da un consigliere comunale leghista di Amelia. Per aver cantato dal palco “aprite i porti” la sua squallida risposta, è stata “apri le c… e fatti pagare”. Sono indignata! È vergognoso che mancando le argomentazioni si continuino a fare degli attacchi sessisti nei confronti delle donne. Questo clima di odio ed intolleranza, alimentato dal governo, sta dilagando e diventando sempre più pericoloso. E questi politici, rappresentanti istituzionali, vorrebbero governare la nostra Regione?

C’e’ da credere che saranno gli stessi fra poco in occasione della Giornata Internazionale della Donna l’8 Marzo a riempire pagine di giornali, interviste tv, blog sui social con frasi retoriche, piene di finta dolcezza e vicinanza non ricambiata con i fatti. Tanti bla, bla, bla…. Ormai chi siete lo sappiamo….”

E’ quanto dichiarato da Emanuela Mori, Responsabile regionale PD per le pari opportunità, in riferimento al commento sui social-network del consigliere comunale di Amelia della Lega, Massimiliano Galli in risposta alle dichiarazioni rilasciate dalla cantante Emma Marrone durante un concerto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*