Lafram: disponibili a supportare governo per accoglienza profughi afghani su territorio

l’UCOII mette a disposizione delle Prefetture le sedi dei propri centri

Prima famiglia afghana arrivata in Umbria, ospitata a Spello

Disponibili a supportare governo, accoglienza profughi afghani su territorio

L’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia nel seguire l’evoluzione della tragica situazione in Afghanistan, si unisce alla linea del nostro Governo dando disponibilità di supporto sul territorio nazionale per l’accoglienza di eventuali profughi afghani. In particolare, l’UCOII mette a disposizione delle Prefetture le sedi dei propri centri e operatori per l’orientamento e la mediazione culturale dedicati a chi potrebbe trovare rifugio sul suolo italiano. “Appoggiamo la linea umanitaria del nostro governo e faremo il possibile per supportare il processo sul territorio” dichiara il presidente Lafram.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*