PERUGIA, CENTRO STUDI GIURIDICI E POLITICI, ITALIA BILANCIO DI UN VENTENNIO E PROSPETTIVE

Sessione europea 2016, prima commissione approva risoluzione
Palazzo Cesaroni
Palazzo Cesaroni
Palazzo Cesaroni

(umbriajournal.com) PERUGIA – “Istituzioni e sistema politico in Italia: bilancio di un ventennio e prospettive” è il titolo del convegno che si svolgerà venerdì 8 e sabato 9 novembre presso la Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni, sede del Consiglio regionale.

L’incontro, organizzato dal Centro Studi Giuridici e politici della Regione Umbria, presieduto da Marco Lucio Campiani, avrà inizio alle ore 15 di venerdì 8 e terminerà entro la mattina di sabato 9. Parteciperanno in qualità di relatori alcuni tra i più illustri politologi e costituzionalisti italiani.

“Il Convegno – spiega Campiani – nasce dalla opinione ormai ampiamente diffusa che la fase apertasi con la riforma elettorale del 1993 e con le elezioni del 1994 si sia ormai esaurita, come è stato confermato dall’esito delle elezioni del 2013 e dal ricorso a governi di larga coalizione. E’ quindi necessario tracciare un bilancio sulla realizzazione o meno delle promesse che avevano inaugurato questa fase e sulle caratteristiche assunte nel corso dei venti anni dal sistema politico e dalla forma di governo, nonché sul ruolo importante svolto dal presidente della Repubblica.

Nello stesso tempo pare indispensabile affrontare il nodo dello stato della Costituzione, e in particolare delle revisioni che appaiono necessarie, con particolare attenzione al dibattito sulla forma di governo, e la questione della riforma elettorale, alla luce degli effetti prodotti dai due sistemi elettorali vigenti dopo il 1993. Infine ci si interrogherà sull’emergere di movimenti e concezioni di tipo populistico, che si sono manifestate a livello europeo, ma hanno assunto alcune specificità e una particolare rilevanza nel caso italiano”.

Il Programma: Venerdì 8 novembre 2013. Presiede Marco Lucio Campiani (presidente Centro Studi Giuridici e Politici). Ore 15 saluti di Eros Brega (presidente Consiglio regionale dell’Umbria). A seguire relazioni di Mauro Volpi (Università degli Studi di Perugia) “Bilancio di un ventennio”. Massimo Villone (Università degli Studi di Napoli “Federico II”) “L’evoluzione della forma di governo”. Marco Revelli (Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”) “Le caratteristiche del sistema politico”.

Massimo Luciani (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) “La parabola della Presidenza della Repubblica”. Mauro Calise (Università degli Studi di Napoli “Federico II”) “I due Presidenti: verso una coabitazione all’italiana”. Seguirà dibattito. Sabato 9 novembre 2013. Presiede Mauro Volpi. Ore 9,30 relazioni di Mario Dogliani (Università degli Studi di Torino) “Che ne è stato della Costituzione?”. Oreste Massari (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) “Gli effetti dei sistemi elettorali dopo il 1993 e la riforma elettorale”.

Cesare Pinelli (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) “Cambiamento o razionalizzazione della forma di governo?”. Alfio Mastropaolo (Università degli Studi di Torino) “La deriva verso il populismo”. Seguirà dibattito. Le conclusioni verranno svolte da Carlo Galli (Università degli Studi di Bologna).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*