NOMINA SCRUTATORI PER LE ELEZIONI, PRIORITÀ A DISOCCUPATI E STUDENTI

Elezioni-comunali-big(umbriajournal.com by AKR) – CASTIGLIONE DEL LAGO – L’amministrazione comunale di Castiglione del Lago interviene sulle polemiche inerenti alla nomina degli scrutatori per le prossime Elezioni Europee e Comunali del 25 maggio. «Si ricorda che la Commissione elettorale nella riunione del 17 giugno 2013, nel confermare le proprie prerogative di nomina degli scrutatori dei seggi elettorali, ha stabilito di cambiare i criteri di nomina, a seguito delle proposte della Giunta comunale. Vista la difficile situazione economica, si è deciso di dare priorità a persone non occupate (disoccupati o studenti) sempre all’interno dell’apposito albo degli scrutatori previsto dalla legge e aggiornato allo scorso 30 novembre. La nomina avviene senza sorteggio ma con chiamata diretta basata sulle proposte dei membri della stessa Commissione: le proposte si sono basate sulle condizioni accertate di non occupazione. Della deliberazione è stata data notizia attraverso il sito del Comune e con il periodico comunale Comuneinforma.

Per le elezioni del 2015 invitiamo tutti i cittadini italiani, iscritti nelle liste elettorali di Castiglione del Lago e che hanno assolto agli obblighi scolastici, di verificare se già presenti nell’albo degli scrutatori ed eventualmente iscriversi, segnalando la propria condizione occupazionale, entro e non oltre il prossimo 30 novembre: questa iscrizione rimane per tutta la vita ed è condizione necessaria alla nomina a scrutatore per tutte le consultazioni elettorali dal 2015 in poi».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*