NARNI, SGL CARBON, GALGANO “SODDISFAZIONE PER RASSICURAZIONI GOVERNO”

Sgl Carbon Narni
Sgl Carbon Narni
Sgl Carbon Narni

(umbriajournal.com) PERUGIA – “Esprimo soddisfazione per le rassicurazioni avute dal sottosegretario De Vincenti sulla vertenza ‘Sgl Carbon’ di Narni e sull’impegno del governo per risolvere positivamente la vicenda per la quale l’esecutivo ha aperto un tavolo con le parti sociali. Il sottosegretario ha mostrato piena consapevolezza della posta in gioco e dichiarato che il ministero sta seguendo in perfetto coordinamento con il ministro Enzo Moavero la vicenda e anche con l’interessamento diretto del presidente del consiglio Letta.

Del resto, parliamo dell’unica azienda in Italia che produce, con un elevatissimo indice di qualità, elettrodi di elettrografite per la fusione dell’acciaio al forno elettrico. Senza questa realtà, l’Italia sarà costretta a rivolgersi all’estero: le conseguenze del caso sono sotto gli occhi di tutti”. Lo dichiara in una nota la vicepresidente del gruppo Scelta Civica della Camera, Adriana Galgano, a margine dell’incontro istituzionale avuto con il sottosegretario allo Sviluppo economico Claudio De Vincenti per chiarimenti sulla vertenza ‘Sgl Carbon’.

“E’ stata anche l’occasione per sottolineare al governo che in gioco non c’è solo la sopravvivenza della Slg Carbon, ma anche – riferisce la deputata umbra – la strategia italiana sulla politica industriale nel suo complesso. Dobbiamo decidere qual è il ruolo che attribuiamo all’industria per lo sviluppo economico del nostro Paese, del quale la presenza di un solido settore dell’acciaio è condizione essenziale e imprescindibile. Di qui l’importanza di ottenere risultati concreti e in tempi brevi sulla vicenda di Ast”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*